4 suggerimenti per combattere l'affaticamento dello zoom (quando c'è così tanto video)

Pubblicato: 2020-11-13

Che tu abbia già sentito o meno il termine, probabilmente sai come si sente la fatica di Zoom . Il passaggio a una forza lavoro più remota ha portato qualcuno a partecipare a una riunione Zoom 300 milioni di volte al giorno, il che significa che molti di noi hanno scoperto i vantaggi - e gli svantaggi - dell'incontro con i colleghi tramite video.

Riunioni back-to-back su un software di videochiamata come Zoom , Slack Video Conferencing o Google Hangouts possono sembrare estenuanti, anche se sei semplicemente seduto al tavolo della cucina o alla scrivania dell'ufficio di casa (o forse entrambi, a seconda sulla tua configurazione di lavoro da casa) invece di una sala riunioni. In quanto tale, l'affaticamento dello Zoom può sembrare un concetto sciocco: dopotutto, hai fatto molte videochiamate prima della nuova normalità e, dato che sei in grado di fare videochiamate anche al lavoro, è davvero giusto sentirsi in questo modo?

In effetti , è del tutto normale sentire la fatica di Zoom. Fattori come vedere solo i colleghi durante queste discussioni incentrate sul lavoro, monitorare costantemente il nostro aspetto con l'auto-visione e la natura stessa di ospitare riunioni di lavoro a casa tua contribuiscono tutti alla sensazione di questi pensieri non così positivi quando si tratta di videoconferenze.

Non temere: abbiamo delineato quattro suggerimenti comprovati e utili per aiutarti a combattere l'affaticamento di Zoom per ricordarti del tuo tempo lavorando da casa, che si tratti della tua situazione per i prossimi mesi o per il resto della tua carriera.

donna che cammina 1. Esci

Tornato in ufficio, eri abituato a finire una riunione e poi a tornare alla tua scrivania, magari anche dondolando vicino alla cucina, alla scrivania di un collega o persino da Starbucks lungo la strada. Al giorno d'oggi, probabilmente stai semplicemente chiudendo la tua applicazione Zoom e riaprendo immediatamente il tuo Google Chrome senza dare una pausa alla tua mente o al tuo corpo.

Dopo un incontro, cerca di esercitare un po' di energia fisica per chiudere il capitolo sul tuo incontro più recente. Zoom mette in evidenza anche i vantaggi per la tua produttività sul blog dell'azienda alzandosi e uscendo, dicendo "porta il cane a fare una passeggiata in più ... o trascorri 15 minuti fuori".

Concediti un ripristino mentale e una boccata d'aria fresca prima del tuo prossimo compito o incontro può fornirti una rinnovata concentrazione per superare la giornata lavorativa in modo produttivo.

2. Designare stanze e spazi solo con zoom (e senza zoom)

Scrivania Parte della tua stanchezza da Zoom potrebbe derivare dal mix mentale di lavoro e relax. Potresti lavorare dalla tua camera da letto, dal tuo divano o dal tavolo della cucina, tutti luoghi che comunemente associ all'essere lontano dai tuoi doveri di lavoro. Questa disconnessione può causare un conflitto e un livello di disagio nella tua mente che si traduce in stress e negatività nei confronti di questi incontri.

In un articolo su Health.com , la terapeuta Grace Dowd spiega che "terapeuti e medici raccomandano di non lavorare in camera da letto", perché "potrebbe diventare difficile riposare in uno spazio che è stato associato al lavoro"

La soluzione? Crea uno spazio designato (o spazi) per le chiamate Zoom e spostati in quel punto specifico per le chiamate Zoom. Per coloro che sono limitati sulle opzioni dell'area di lavoro, diventa creativo. Ad esempio, se non puoi andare in un'altra stanza per rispondere alle chiamate Zoom, prova a spostarti dall'altra parte del tavolo della cucina. Apportare quel semplice cambiamento fisico – al nostro punto precedente – può aiutarti a evitare l'affaticamento di Zoom.

Nella stessa luce, fai in modo che parti specifiche della tua configurazione WFH siano prive di zoom. Ad esempio, se la tua unica opzione è lavorare dalla scrivania della tua camera da letto, stabilisci che in nessun caso risponderai a una chiamata Zoom dal tuo letto.

3. Salta la riunione e rivedi invece le trascrizioni

uomo che legge Le t di essere onesti: Sappiamo tutti che ci sono incontri ci si trova in che sarebbe più adatto come email o chat Slack veloci. Tuttavia, ogni volta che ricevi un'e-mail di riepilogo da una riunione a cui non hai partecipato, ti sembra che manchi un contesto cruciale.

Una soluzione che ti consentirà di partecipare a meno riunioni Zoom, ottenendo le informazioni e il contesto necessari per svolgere bene il tuo lavoro, è invece la revisione delle trascrizioni. Puoi ottenere una trascrizione per la tua riunione Zoom con il servizio di trascrizione di Zoom per i video registrati o con il servizio di trascrizione di 3Play Media. Se accompagnate da un'e-mail di riepilogo da parte dell'organizzatore della riunione, queste registrazioni e trascrizioni consentono alle parti interessate di rivedere informazioni importanti nel contesto della discussione originale, senza richiedere la presenza di coloro che potrebbero aver solo bisogno di parlare a una o due domande.

Ulteriori informazioni Come aggiungere didascalie e trascrizioni alle registrazioni zoom:

Come bonus aggiuntivo, queste trascrizioni sono utili per estrarre alla lettera le citazioni delle riunioni da includere nei riassunti delle riunioni e rendere le registrazioni delle riunioni più accessibili per coloro che sono sordi, con problemi di udito o per rivedere le note della riunione in un luogo in cui non sono in grado per ascoltare l'audio.

Tieni presente che solo alcuni titolari di account Zoom sono in grado di registrare e trascrivere le loro riunioni Zoom, quindi consulta questo articolo di supporto Zoom per vedere se sei in grado di beneficiare di questa funzione. Puoi anche scoprire come accedere ai video e alla trascrizione di riunioni registrate in precedenza nel video qui sotto.

4. Chiudi altre app e Windows

Durante le riunioni di persona, rispondere a un messaggio Slack o lavorare su un altro progetto è qualcosa che non vorresti essere sorpreso a fare, quindi perché permetterti di farlo durante le riunioni Zoom? Per quanto siano allettanti da sbirciare durante una riunione, qualsiasi finestra, documento o browser non correlato alla riunione dovrebbe essere chiuso quando sei su Zoom con i colleghi.

Oltre a raggiungere i principi di base dell'educazione, chiudere queste altre app per concentrarsi esclusivamente sulla riunione in corso ha un impatto positivo sulla produttività. Riguardo a uno studio della Stanford University , Travis Bradberry di Forbes scrive , "il multitasking nelle riunioni e in altri contesti sociali indica una bassa consapevolezza di sé e sociale, due abilità di intelligenza emotiva (EQ) che sono fondamentali per il successo sul lavoro". Secondo il pezzo, alimentare la tua curiosità lasciando vagare la tua mente su un'altra attività durante una riunione Zoom "potrebbe benissimo danneggiare un'area del tuo cervello che è fondamentale per il tuo futuro successo sul lavoro".

Gli effetti di ricaduta di lasciare vagare la mente durante una riunione Zoom si traducono in un calo della produttività sul posto di lavoro, rendendo le riunioni Zoom ancora più difficili. Invece, rimani produttivo concentrandoti sulla tua riunione Zoom a portata di mano: le tue e-mail, i messaggi Slack e i nuovi tweet sul tuo feed Twitter saranno lì dopo che il tuo host termina la riunione.

Vincere la fatica dello zoom

Che siano con clienti, colleghi o candidati, le riunioni Zoom sono qui per restare. Segui questi suggerimenti e sviluppa una routine di lavoro che ti aiuti a utilizzare Zoom come strumento per lavorare meglio, piuttosto che come distrazione o perdita di produttività.

Ricorda, se ti ritrovi a partecipare a troppe riunioni Zoom, chiedi al tuo manager se puoi uscire da quelle che non richiedono la tua partecipazione e rivedere le trascrizioni audio Zoom una volta disponibili.

Come aggiungere sottotitoli e trascrizioni alle registrazioni zoom Scarica la lista di controllo.