Statistiche sul marketing di affiliazione per il 2021

Pubblicato: 2021-01-11

Il marketing di affiliazione completato ha cambiato il volto del business quando è entrato in scena per la prima volta quasi due decenni fa. Allora, le aziende stavano solo realizzando il potenziale di Internet. Grazie alla bolla delle dot-com, il marketing di affiliazione è decollato!

All'improvviso, la gente comune rastrellava milioni di dollari in commissioni mentre le aziende registravano profitti significativi. Ancora oggi, il marketing di affiliazione rimane una delle opportunità più redditizie per gli imprenditori di Internet. Ti consente di monetizzare il tuo sito web mentre lavori con alcune delle più grandi aziende e società pubblicitarie del mondo.

Non crederci sulla parola!

Ecco alcune delle statistiche di marketing di affiliazione più impressionanti del 2020.

Storia del marketing di affiliazione

1. L'idea è stata concettualizzata per la prima volta nel 1989.
Il concetto di marketing di affiliazione può sembrare ovvio oggi. Ma agli albori di Internet, l'e-commerce era ancora agli inizi. Circa quattro anni dopo la creazione del World Wide Web, il marketing di affiliazione è stato sviluppato da William J. Tobin.

Tobin è stato il fondatore di PC Flower & Gifts.

2. I primi sforzi di marketing di affiliazione sono stati effettuati sulla rete Prodigy.
Prodigy Network è una piattaforma di crowdfunding immobiliare. Tobin ha utilizzato la piattaforma per avviare il suo programma di affiliazione. È rimasto sulla piattaforma fino al 1996. PC Flowers & Gifts ha infine guadagnato 6 milioni di dollari sulla rete.

3. Il marketing di affiliazione ha iniziato a utilizzare i cookie nel 1994.
I cookie, che svolgono un ruolo importante nei moderni programmi di marketing di affiliazione, sono stati sviluppati per la prima volta nel 1994. Quasi immediatamente, la tecnologia è stata utilizzata per l'industria del marketing di affiliazione.

4. CDNow è stata una delle prime storie di successo del marketing di affiliazione.
Nell'era dei compact disc, CDNow era uno dei maggiori rivenditori online. L'azienda è stata uno degli esempi più notevoli di marketing di affiliazione iniziale. Aveva un programma BuyWeb, che pagava commissioni ai revisori.

5. Il marketing di affiliazione ha visto una crescita massiccia nel 1996.
Molti dei moderni programmi di affiliazione che conosciamo oggi sono stati istituiti per la prima volta nel 1996. Ciò include Amazon Associates, BeFree e Rakuten, che all'epoca era noto come Linkshare.

6. Principali reti di affiliazione lanciate nel 1998
ClickBank e Commission Junkie sono stati istituiti per la prima volta nel 1998. Queste reti più grandi hanno aperto un mondo di opportunità per gli editori, consentendo loro di lavorare con più commercianti con un unico account.

7. La Federal Trade Commission ha stabilito le linee guida per il marketing di affiliazione nel 2000.
Prima del 2000, il marketing di affiliazione era un settore in gran parte non regolamentato. La Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha cambiato la situazione. L'organizzazione ha pubblicato linee guida che hanno creato maggiore responsabilità. Le linee guida proteggono consumatori, commercianti e affiliati.

8. Le tasse per il marketing di affiliazione sono state introdotte nel 2008.
Più regolamenti sono stati introdotti nel settore del marketing di affiliazione con l'istituzione dell'attività di affiliazione nexus. Questo compito ha lo scopo di garantire che i dazi fiscali siano rispettati quando commercianti e affiliati conducono affari attraverso i confini statali.

9. Le leggi sulla trasparenza sono entrate in vigore nel 2009.
La più grande svolta nel settore è avvenuta nel 2009. Nuove leggi impongono agli editori di divulgare i rapporti di lavoro con le aziende che promuovono. In sostanza, questo significa che gli affiliati devono far sapere al proprio pubblico quando vengono pagati per promuovere un prodotto.

Il successo del marketing di affiliazione

10. L'industria del marketing di affiliazione vale oltre 12 miliardi di dollari.
L'industria del marketing di affiliazione è assolutamente enorme. Solo nel 2017 valeva più di 12 miliardi di dollari a livello globale e non mostra segni di rallentamento a breve.

11. Il marketing di affiliazione ha portato a 170 milioni di transazioni in tutto il mondo.
Per mettere in scala l'efficacia di questa tecnica di marketing, nel 2017 ha portato a più di 170 milioni di transazioni. Gli utenti di Internet hanno fatto clic sui link di affiliazione più di 5 miliardi di volte, portando a tassi di conversione impressionanti.

12. Gli Stati Uniti sono il più grande mercato per gli affiliati.
Attualmente, gli Stati Uniti sono il mercato più redditizio a cui rivolgersi. Circa il 63,83 percento degli affiliati in tutto il mondo si rivolge specificamente ai consumatori statunitensi. Non è difficile capire perché. Il mercato degli Stati Uniti contribuisce per circa 4,5 miliardi di dollari al valore del settore.

13. La maggior parte dei marchi approfitta in qualche modo del marketing di affiliazione.
Il marketing di affiliazione è la forma perfetta di pubblicità per marchi grandi e piccoli. È interamente basato sulle prestazioni, quindi le aziende pagano solo commissioni per lead e vendite di successo.

Quante aziende nel mondo utilizzano il marketing di affiliazione? Circa l'81 percento!

14. L'affiliate marketing è efficace quanto l'email marketing tradizionale.
Nel 2018, il marketing di affiliazione ha rivaleggiato con l'email marketing in termini di risultati. Ciò ha comportato un cambiamento significativo per commercianti e inserzionisti. L'email marketing è sempre stata una delle forme più efficaci di pubblicità digitale.

Il fatto che il marketing di affiliazione stia generando tanto entrate quanto l'email marketing è un grosso problema. Si prevede che il marketing di affiliazione possa superare la posta elettronica nei prossimi anni.

15. La grande maggioranza degli editori utilizza il marketing di affiliazione.
Il marketing di affiliazione è uno dei modi più efficaci per monetizzare un sito web. Di conseguenza, la maggior parte degli editori ne approfitta in qualche modo. Si stima che circa l'84% degli editori adotti questa tattica generatrice di entrate.

16. La maggior parte degli editori fa affidamento su più di una rete di affiliazione.
Per diversificare i flussi di reddito, circa il 94% degli editori che utilizzano il marketing di affiliazione sui propri siti si iscriverà a due o più affiliati. Questo viene fatto per aumentare le entrate e fornire maggiori opportunità di prodotto.

Circa il 39% degli editori utilizza tre reti separate mentre il 20% ne utilizza cinque o più!

17. Il marketing di affiliazione costituisce una buona fetta delle entrate pubblicitarie sui media digitali.
Esistono molte forme di pubblicità digitale. Il marketing di affiliazione rappresenta in genere circa il 15% delle entrate. Questa cifra sta solo crescendo.

18. Molte aziende contribuiscono dal 15 al 30 percento delle vendite al marketing di affiliazione.
In media, circa il 23% delle entrate di un commerciante proviene direttamente dal marketing di affiliazione. Quando si tratta di un ritorno sull'investimento, questa cifra lo mette alla prova con l'ottimizzazione dei motori di ricerca e la pubblicità pay-per-click.

Crescita

19. Le entrate sono in costante crescita.
La spesa per il marketing di affiliazione dovrebbe raggiungere i 6,8 miliardi di dollari.
Sempre più aziende riservano parte dei loro budget pubblicitari all'affiliate marketing. La spesa è aumentata di circa 10,1 anno dopo anno. A questo ritmo, la spesa dovrebbe raggiungere i 6,8 miliardi di dollari entro la fine del 2020.

20. La spesa degli affiliati nel Regno Unito è aumentata nel 2016 e nel 2017.
La maggior parte della spesa proviene dal mercato statunitense. Tuttavia, anche il Regno Unito sta registrando una crescita significativa. Tra il 2015 e il 2016, la spesa del Regno Unito è aumentata di circa il 15,1%.

21. L'interesse per il marketing di affiliazione sta crescendo.
Sebbene sia in circolazione sin dai primi giorni di Internet, il marketing di affiliazione ha recentemente registrato un improvviso aumento di interesse. In meno di un anno nel 2018, il numero di ricerche per il termine "marketing di affiliazione" è aumentato di circa il 44%.

Statistiche di pubblicazione

22. È efficace per un'ampia fascia demografica.
Contrariamente alla credenza popolare, questa tecnica di marketing non è riservata solo ai Millennial e alle generazioni esperte di tecnologia. La fascia demografica di mercato più popolare è di età compresa tra i 25 ei 54 anni. Circa il 31,86% va ai consumatori tra i 35 ei 44 anni. Per la fascia di età dai 55 anni in su, la quota di mercato è ancora rispettabile al 12%.

23. Se fatto bene, il marketing di affiliazione non è influenzato dagli adblocker.
Uno dei più grandi malintesi sulla pubblicità digitale è che gli adblock possono ridurre l'efficacia. Sebbene ciò sia vero per i popup e i banner pubblicitari tradizionali, le tecniche di marketing di affiliazione non sono interessate. Le tecniche di marketing sono implementate all'interno del contenuto, rendendolo immune agli effetti del software.

24. È più probabile che i visitatori organici effettuino una conversione.
Per molti affiliati, la priorità principale è aumentare il traffico e aumentare le vendite. Generare più buzz per il tuo sito è importante, ma è più probabile che i tuoi lettori abituali effettuino una conversione. La ricerca mostra che i visitatori ripetuti organici hanno circa 5,66 volte più probabilità di effettuare una conversione rispetto a coloro che si imbattono nel tuo sito tramite un motore di ricerca.

25. È probabile che più della metà degli utenti web acquisterà da siti ottimizzati per i dispositivi mobili.
Poiché gli smartphone sono un dispositivo essenziale nel 2020, non sorprende che i consumatori gravitino verso siti ottimizzati per i dispositivi mobili. Circa il 51% degli utenti di dispositivi mobili afferma che è probabile che effettui un acquisto su siti creati appositamente pensando alla navigazione da dispositivo mobile.

26. La maggior parte degli affiliati di marketing sono uomini.
Attualmente, la maggior parte degli affiliati sono uomini. La scena degli affiliati è composta da circa il 54,23% di uomini e il 42,97% di donne.

27. La maggior parte degli affiliati proviene dagli Stati Uniti.
Come abbiamo visto con una statistica precedente, il mercato americano è il più grande e redditizio. Sebbene gli affiliati globali possano rivolgersi ai consumatori statunitensi, la maggior parte degli affiliati si trova negli Stati Uniti. Circa il 57,44% degli affiliati ha sede negli Stati Uniti.

28. La vendita al dettaglio regna sovrana nel marketing di affiliazione
Diverse industrie possono trarre vantaggio dal marketing di affiliazione. Ciò include le aziende che si occupano di finanza, viaggi e telecomunicazioni. Tuttavia, le società di vendita al dettaglio registrano le maggiori entrate. Circa il 43% delle entrate globali del marketing di affiliazione va alle società di vendita al dettaglio.

29. La moda è una delle nicchie più apprezzate.
All'interno del settore della vendita al dettaglio, la moda è la nicchia più grande. Circa il 18,7% degli affiliati promuove prodotti di moda. La seconda nicchia più popolare è lo sport e le attività all'aperto. Circa il 14,6% degli affiliati promuove prodotti all'interno di quella nicchia.

30. Il settore del web hosting offre programmi di affiliazione redditizi.
È interessante notare che il settore del web hosting ha molto da offrire agli affiliati. Molti provider di hosting hanno programmi di affiliazione di successo. Ad esempio, Bluehost ha pagato oltre 5 milioni di dollari agli affiliati nel 2018.

31. La maggior parte degli affiliati promuoverà 10 prodotti o meno.
Il marketing di affiliazione è un atto di bilanciamento per gli editori. Ovviamente, più prodotti promuovi, più possibilità hai di fare una commissione. Tuttavia, esagerare potrebbe spegnere i lettori!

Circa il 42,17% degli affiliati preferisce promuovere da uno a dieci prodotti. Un gruppo più piccolo, il 23,18%, promuoverà tra gli 11 ei 20 prodotti. All'estremità superiore della scala, ci sono affiliati che promuovono oltre 300 prodotti. Quel gruppo è piccolo e rappresenta solo il 7,53% degli affiliati.

32. È una forma semplice di monetizzazione per gli editori.
Esistono diversi motivi per cui i proprietari di siti Web scelgono il marketing di affiliazione rispetto ad altre forme di monetizzazione. Secondo i sondaggi, il 76% lo sceglie perché è il metodo di monetizzazione più semplice disponibile. Circa il 45% ha affermato di apprezzarlo perché non influisce sull'esperienza del lettore sul sito.

33. La rilevanza di un prodotto è importante per gli affiliati di marketing.
Con così tanti prodotti e programmi di affiliazione tra cui scegliere, gli editori hanno molte decisioni da prendere. I sondaggi mostrano che uno dei principali fattori decisivi su come gli editori affronteranno il marketing di affiliazione è la pertinenza del prodotto. Il 18,15 percento afferma che è il fattore più importante nella scelta di un programma. Il secondo fattore più importante è la reputazione del programma.

Statistiche sui ricavi degli affiliati

34. Quasi la metà degli affiliati guadagna meno di un reddito a tempo pieno.
Si sente molto parlare di quegli affiliati di successo che fanno banca con i loro blog. Tuttavia, la dura verità è che quelle storie di successo non sono così comuni come molti pensano.

Circa il 48,36% di tutti gli affiliati guadagna meno di 20.000 dollari all'anno, che è significativamente inferiore al reddito medio degli individui.

35. Il tasso di conversione medio è di circa l'1%.
I tassi di conversione sono molto bassi nel settore. Il tasso mediano è di circa l'1%. Per ottenere entrate significative, il tuo sito deve ricevere molti visitatori mensili.

36. Una piccola percentuale di affiliati guadagna più di $ 150.000 all'anno.
È possibile guadagnarsi da vivere con il marketing di affiliazione. Ma è relativamente raro. Solo il 3,7% circa degli affiliati guadagna più di 150.000 dollari all'anno.

37. I principali affiliati possono guadagnare milioni.
Naturalmente, ci sono importanti storie di successo con il marketing di affiliazione. Molti dei migliori affiliati guadagnano redditi a sei cifre. Uno degli affiliati di maggior successo, Jason Stone, ha guadagnato 7 milioni di dollari in un solo anno!

L'industria del marketing di affiliazione

38. Amazon offre commissioni comprese tra l'1 e il 10 percento.
Uno dei programmi di affiliazione più popolari è Amazon Associates. Il programma è unico perché offre tassi di commissione variabili per diversi prodotti. Le tariffe sono calcolate in base all'interesse del prodotto e al suo prezzo. Ad esempio, gli articoli facili da vendere possono avere una bassa commissione dell'1 percento. Nel frattempo, i prodotti di lusso che costano migliaia di dollari di solito hanno una tariffa molto più alta.

39. Amazon fornisce l'accesso alla maggior parte dei commercianti.
Parlando di Amazon Associates, il programma fornisce agli affiliati prodotti di oltre 8.000 commercianti.

40. ShareASale detiene la quota di mercato maggiore.
La più grande rete di affiliazione è ShareASale. Attualmente detiene circa il 57,7% del mercato. La rete è stata recentemente acquisita da Awin.

41. Gli affiliati che lavorano con Awin hanno guadagnato quasi tre quarti di un miliardo di dollari nel 2018.
La società madre di ShareASale ha pagato agli affiliati circa 734 milioni di dollari agli affiliati nel 2018. Le entrate sono state condivise tra più di 100.000 affiliati.

42. Il marketing di affiliazione ha il potere di migliorare le aziende.
Il marketing di affiliazione ha avuto un ruolo nel successo di molte aziende. Una delle storie più interessanti arriva da Groupon!

L'azienda del mercato ha avuto una certa trazione nei suoi primi anni. Tuttavia, è stato considerato un fallimento nel 2009. Dopo che l'azienda ha iniziato a trarre vantaggio dal marketing di affiliazione, le cose sono cambiate. Quando la società è diventata pubblica, ha avuto una delle IPO più alte dai tempi di Google!

Conclusione

Come puoi vedere, il marketing di affiliazione è una delle più grandi storie di successo di Internet. Ha trasformato il World Wide Web nel motore di vendita globale che è oggi.

Il marketing di affiliazione ha molto da offrire a tutte le parti coinvolte. Per le aziende e i programmi di affiliazione, è un ottimo modo per aumentare le vendite e aumentare le entrate. Per i proprietari di siti Web, il marketing di affiliazione è uno dei modi migliori per generare entrate passive.

Non ci sono garanzie con il marketing di affiliazione. Ma non fa male provarlo. Se hai già un sito consolidato, non c'è niente da perdere e molto da guadagnare!

Abbiamo ancora più statistiche per te!

Statistiche live di Facebook

Statistiche LinkedIn

Statistiche sulle piccole imprese

Statistiche di marketing video

Statistiche di marketing mobile

Statistiche WordPress

Statistiche Uber

Statistiche Instagram

Statistiche YouTube

Statistiche sui blog

Statistiche Twitch

Statistiche Magento

Statistiche Joomla

Statistiche Internet

Statistiche sui nomi di dominio

Statistiche sui social media cinesi