Statistiche e tendenze del content marketing che devi conoscere

Pubblicato: 2021-01-08

Il content marketing sta diventando sempre più popolare.

Una ricerca del Content Marketing Institute (CMI) indica che il 91% del B2B e l'86% dei marketer B2C prevede di utilizzare il content marketing nel 2018.

Anche Google Trends indica che è in aumento.

Le ultime statistiche e tendenze nell'infografica sottostante mostrano come i team di marketing creano, distribuiscono e misurano i propri contenuti.

Ma prima, diamo un'occhiata a cos'è il content marketing, quali aziende lo utilizzano e quale tipo di contenuto funziona meglio per loro.

Cos'è il content marketing?

Scrivendo nel suo libro, Content Chemistry , Andy Crestodina dice:

Il Content Marketing è l'arte e la scienza per attirare il tuo pubblico verso la tua attività. Si basa sul concetto che i potenziali clienti pertinenti stanno cercando il tuo prodotto o servizio in questo momento. Se riesci a entrare in contatto con loro, aiutarli e insegnargli, alcuni di loro diventeranno clienti fedeli.

E cosa non è ...

Il content marketing non deve essere confuso con la pubblicità. In effetti, è l'opposto.

Mentre la pubblicità tradizionale mira a interrompere e distrarre , ad esempio gli annunci televisivi, il content marketing mira ad attrarre e assistere , ad esempio un post sul blog, un ebook, un video.

Quanti gemiti e gemiti ricevi in ​​casa quando vedi lo stesso irritante spot televisivo per l'ennesima volta?

Le persone sono bombardate da pubblicità:

  • Nel 1984, una persona ha visto una media di 2.000 annunci / giorno. Nel 2014, ne hanno visti circa 5.000.

E di conseguenza stanno agendo per evitarli:

  • Oltre 615 milioni di dispositivi ora dispongono di software di blocco degli annunci.
software adblock

Il content marketing, d'altra parte, è educativo, non promozionale. Come dice Julia McCoy :

Il content marketing crea fiducia in un modo che nessun altro metodo può eguagliare. Costruire la fiducia nel tempo significa che i consumatori prestano attenzione e ascoltano la voce del tuo marchio.

Questo è uno dei motivi per cui sta guadagnando popolarità.

Nota: invece di presentare i tuoi prodotti o servizi, fornisci contenuti pertinenti e utili ai tuoi potenziali clienti e ai clienti per aiutarli a risolvere i loro problemi.

Quando è iniziato il content marketing?

Il content marketing esiste da secoli, non è solo una cosa digitale.

CMI cita un esempio in cui gli sforzi dell'inventore olandese Jan van der Heyden per promuovere la sua manichetta antincendio brevettata includevano white paper, un libro stampato, contenuti visivi, demo e persino una versione pre-Internet della condivisione sociale .

Un altro eccellente esempio a cui fa riferimento il Content Marketing Institute è "The Furrow" , una rivista stampata pubblicata da John Deere.

La rivista si propone di aiutare gli agricoltori fornendo informazioni pertinenti e accurate su tutti gli aspetti dell'agricoltura. È una "fonte di informazioni imparziale" piuttosto che un mezzo per pubblicizzare i loro ultimi prodotti. A lungo termine, sperano che gli agricoltori acquisteranno le loro macchine agricole da John Deere, ma solo perché si fidano del loro marchio.

Ecco un video della storia completa:

Chi utilizza il content marketing?

Il content marketing è utilizzato da tutti i tipi di attività, dalle ditte individuali alle grandi organizzazioni multinazionali. Per metterlo in prospettiva, ho chiesto a tre content marketer (con cui ho avuto il privilegio di lavorare) perché usano il content marketing.

Ecco cosa avevano da dire:

Veronika Baranovska - Specialista in Content Marketing - Sendible

Le vendite pesanti non funzionano come una volta e il content marketing ti aiuta a ottenere un vantaggio quando sei piccolo. Potresti non avere molta quota di mercato con migliaia da spendere in pubblicità, ma puoi scegliere di essere utile e consultivo nella nicchia scelta.

Melanie Tamble - CEO e fondatrice - Adenion

Abbiamo utilizzato il content marketing per tutta la nostra vita lavorativa e molto tempo prima che il content marketing diventasse una parola d'ordine. Essendo una piccola azienda, non abbiamo mai avuto i soldi da spendere in pubblicità, quindi il content marketing è diventato la nostra strategia di marketing principale poiché avevamo l'esperienza per farlo internamente e con un budget ridotto.

Ian Cleary - Fondatore - RazorSocial

Il content marketing indirizza traffico pertinente al mio sito web che aiuta a costruire il mio marchio, il pubblico, la consapevolezza di ciò che faccio e generare vendite. Un altro vantaggio nascosto del content marketing è che ho bisogno di imparare costantemente in modo da avere qualcosa di cui scrivere. Questo mi aiuta a sviluppare continuamente le mie capacità per il mio pubblico.

Nota: non è necessario un budget elevato per utilizzare il content marketing nella tua azienda.

Quindi chi sta creando tutto questo contenuto e cosa funziona meglio?

Circa la metà degli intervistati (53% - B2B e 55% - B2C) ha un team di marketing piccolo o di una sola persona al servizio dell'intera organizzazione. Di conseguenza, circa la metà (47% - B2B e 49% - B2C) esternalizza la creazione di contenuti.

È interessante notare quale tipo di contenuto funziona meglio per il marketing B2B e B2C:

I 3 tipi più efficaci di contenuti utilizzati dai marketer B2B per scopi di content marketing:

  1. Ebook / libri bianchi [50%]
  2. Case study [47%]
  3. Post sui social media: video esclusi (ad es. Tweet, pin) [41%]

I 3 tipi più efficaci di contenuti utilizzati dai marketer B2C per scopi di content marketing:

  1. Post sui social media - esclusi i video (ad es. Tweet, pin) [71%]
  2. Video (pre-prodotti) [45%]
  3. Illustrazioni / foto [29%]

Nota: sperimenta diversi tipi di contenuti per vedere cosa funziona meglio per te e il tuo pubblico.

Statistiche e tendenze del content marketing infografica

Dai un'occhiata all'infografica qui sotto per scoprire altre statistiche e tendenze del content marketing per il 2018:

Statistiche e tendenze del content marketing 650

L'infografica sulle statistiche di marketing dei contenuti è fornita dall'agenzia di marketing dei contenuti visibili.

Avvolgendo

Grazie a Point Visible per l'infografica e al CMI per aver condotto la loro ricerca annuale.

Ora hai una migliore comprensione di cos'è il content marketing e di come le diverse aziende lo utilizzano come parte della loro strategia di marketing complessiva.

Letture correlate: oltre 100 statistiche di blog per rispondere alle più grandi domande sulla strategia dei contenuti.