Guida definitiva allo shopping su Instagram

Pubblicato: 2020-12-27

Ogni mese, 130 milioni di persone toccano un post di acquisto di Instagram per saperne di più sui prodotti.

Per le aziende, i post degli acquisti su Instagram sono un ottimo modo per mostrare i tuoi prodotti e aumentare le vendite.

Soprattutto ora, grazie alla nuova funzione di checkout di Instagram, che ti consente di acquistare prodotti * direttamente * su Instagram senza mai lasciare l'app!

Quindi, con questo in mente, è il momento di assicurarti di utilizzare i post di acquisto di Instagram nel modo più efficace possibile: stiamo parlando di bellissime immagini, fantastiche didascalie e presentazioni di vendita programmate alla perfezione.

Pronto a saperne di più su come aumentare le vendite con i post di acquisto di Instagram?

Nella seguente guida, ti spiegheremo come impostare lo shopping su Instagram e convertire i tuoi follower in clienti:

Sommario:

  1. Cosa sono i post degli acquisti su Instagram
  2. Perché la tua azienda dovrebbe utilizzare i post degli acquisti di Instagram
  3. Come impostare lo shopping su Instagram
  4. Creazione di un feed acquistabile con Linkin.Bio di Later
  5. 8 suggerimenti per creare post di acquisto su Instagram che si convertono in vendite
  6. Traccia e misura i tuoi post di acquisto su Instagram con Instagram Analytics

Cosa sono i post per lo shopping di Instagram?

In poche parole, i post di acquisto di Instagram rendono più facile per le persone acquistare i prodotti che trovano su Instagram visualizzando i prodotti "taggati" nei post.

Se sei un marchio o un'azienda con un prodotto fisico, non vuoi assolutamente perdere l'opportunità di presentare i tuoi prodotti ai 500 milioni di utenti giornalieri di Instagram!

Prima di passare al motivo per cui i post di acquisto di Instagram sono una risorsa così grande per la tua attività, forniremo una rapida panoramica dei tipi di post acquistabili che puoi utilizzare.

# 1. Post sui feed di Instagram

Innanzitutto, i post del feed di Instagram in cui puoi taggare fino a 5 prodotti!

Dopo aver configurato Instagram Shopping, puoi taggare i tuoi prodotti nelle foto nel catalogo del tuo negozio. Quindi, ogni volta che pubblichi sul tuo feed, puoi creare un'esperienza di acquisto per i tuoi follower e iniziare a mostrare la tua linea di prodotti!

Shopping su Instagram

Sebbene sia il modo più semplice per rendere il tuo feed acquistabile, è un modo davvero efficace per elevare il tuo feed.

Scopri come entrambi i mega-brand come Lululemon e le startup come FinerRings hanno utilizzato i post shoppable nei loro feed:

Shopping su Instagram

# 2. Post del carosello dello shopping di Instagram

Un altro ottimo modo per rendere il tuo feed acquistabile è taggare i tuoi prodotti in un post a carosello.

Con i post carosello, puoi taggare fino a 20 prodotti nelle tue immagini, il che lo rende un modo semplice e veloce per mostrare una gamma completa di prodotti o creare un lookbook per il tuo marchio.

Scopri come il marchio di moda britannico Whistles utilizza abilmente una combinazione di post carosello e prodotti taggati per presentare le nuove collezioni:

Shopping su Instagram

Ogni volta che tagghi un post (una singola immagine o un post carosello) su Instagram con i tuoi prodotti, quel post apparirà nel proprio feed di acquisto dedicato sul tuo profilo!

Quando i tuoi spettatori toccano l'icona della borsa della spesa sul tuo profilo, verranno indirizzati a tutti i tuoi prodotti taggati, rendendo ancora più facile per loro acquistare il tuo feed.

# 3. Storie di Instagram con prodotti taggati

Marchi e consumatori hanno già utilizzato Instagram Stories per aumentare le vendite, ma ora i negozi online non si limitano a cercare di convincere i propri follower a "scorrere verso l'alto per fare acquisti".

Durante la visione della tua storia, i follower possono ora toccare l'adesivo di un prodotto per saperne di più sul prodotto e, infine, effettuare un acquisto.

Taggare i prodotti in Instagram Stories può essere un modo più organico per promuovere lo shopping sulle storie e ti consente di condividere i dettagli del tuo prodotto in modo più sottile.

E la parte migliore dell'utilizzo di adesivi per lo shopping per le storie di Instagram, è che le piccole imprese con meno di 10.000 follower possono ora indirizzare il traffico ai loro prodotti!

Scopri come il marchio di abbigliamento startup Alas de Rayas utilizza Instagram Stories per mostrare la sua collezione stagionale, incoraggiando i suoi spettatori ad acquistare i loro prodotti:

# 4. Nuovi filtri AR di Instagram con prodotti taggati

Proprio quando pensi che Instagram non possa inventare nient'altro, rilascia una nuovissima funzione di acquisto in realtà aumentata!

Questa nuova funzionalità rivoluzionaria consente ai consumatori di "provare" i prodotti digitalmente prima di acquistarli, aprendo un mondo di opportunità per i rivenditori.

spark ar checkout instagram

Analogamente a come hanno inizialmente implementato filtri di realtà aumentata personalizzati, Instagram sta attualmente testando una funzione di acquisto AR con marchi selezionati come Warby Parker, MAC Cosmetics, Ray-Ban e NARS Cosmetics.

spark ar checkout instagram

Questi marchi consentiranno agli utenti di Instagram di "provare" i prodotti prima di effettuare il checkout su Instagram.

Anche se questa potrebbe non essere una funzionalità su cui puoi saltare subito, mostra quanto saranno avanzate le esperienze di acquisto su Instagram in futuro! È uno da guardare!

Perché la tua azienda dovrebbe utilizzare i post di acquisto di Instagram

Essere in grado di trasformare il tuo feed in un'esperienza acquistabile per i tuoi spettatori è un modo infallibile per aumentare il tuo coinvolgimento e fare vendite.

Ma oltre a convertire i follower in acquirenti, l'integrazione delle funzionalità di Instagram Shopping nella tua strategia comporta una vasta gamma di altri vantaggi e bonus.

Ti stiamo dando la ripartizione dei reali vantaggi di rendere il tuo feed completamente acquistabile:

I post di acquisto di Instagram offrono ai tuoi follower un modo più semplice per fare acquisti

La cosa fantastica dei post di acquisto di Instagram è che eliminano le supposizioni: puoi passare dall'ispirazione del prodotto alle informazioni sul prodotto in pochi tocchi e farlo in un modo organico per l'esperienza di Instagram.

Inoltre, con la possibilità di condividere post sul tuo feed o sulle tue storie di Instagram, hai il doppio delle possibilità di interagire con il tuo pubblico e fornire loro un modo più semplice per fare acquisti.

Post dello shopping di Instagram

Ma è l'ultima funzionalità di acquisto di Instagram che probabilmente avrà il maggiore impatto sia per i marchi che per gli acquirenti: la possibilità di acquistare prodotti senza mai lasciare l'app di Instagram.

Secondo l'annuncio di Instagram, ora quando tocchi per visualizzare un prodotto dal post di acquisto di un marchio, vedrai un pulsante "Acquista su Instagram" sulla pagina del prodotto.

Puoi toccarlo per selezionare tra varie opzioni, come taglia o colore, e poi continuare con il pagamento, il tutto senza lasciare Instagram! Tutto quello che devi fare è inserire il tuo nome, e-mail, informazioni di fatturazione e indirizzo di spedizione la prima volta che effettui il check-out.

Shopping su Instagram

Questo è un approccio molto più semplificato allo shopping su Instagram. Prima dell'aggiornamento, gli spettatori venivano indirizzati a una pagina di descrizione del prodotto dopo aver toccato un tag del prodotto.

Da lì, potevano decidere se volevano "Visualizza sul sito web", che li avrebbe portati a una pagina del prodotto dedicata dove potevano effettuare un acquisto.

Ora, grazie alla funzione "checkout" di Instagram, quando trovi un prodotto che ami, puoi acquistarlo senza mai lasciare l'app.

Una volta completato il tuo primo ordine, le tue informazioni verranno salvate per acquisti futuri e riceverai anche notifiche sulla spedizione e consegna direttamente all'interno di Instagram, in modo da poter tenere traccia del tuo acquisto.

Nota: la nuova funzione di pagamento è attualmente in versione beta chiusa per diverse importanti aziende come Nike, Burberry e Zara ed è disponibile solo per gli utenti negli Stati Uniti. Ma Instagram ha intenzione di implementarlo ulteriormente nelle prossime settimane e mesi!

I post di acquisto di Instagram fungono da vetrina virtuale:

Esteticamente parlando, un post di acquisto di Instagram può adattarsi perfettamente al tuo feed Instagram e all'aspetto generale del tuo marchio.

Puoi creare post di acquisto di Instagram nel feed del tuo profilo o nelle tue storie di Instagram e puoi scegliere qualsiasi immagine o video che ti piace come post di acquisto di Instagram.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: post di storie di acquisti su Instagram

Quindi sarai in grado di mantenere il tuo stile di modifica o immagine e non dovrai compromettere l'estetica di Instagram per creare un post acquistabile.

Una volta impostato il tuo account per lo shopping su Instagram (lo tratteremo in dettaglio di seguito!), È davvero semplice creare il tuo primo post acquistabile.

Ricorda, per i post del feed, puoi taggare fino a 5 prodotti per immagine o fino a 20 prodotti in un post con immagine a carosello. E proprio come un normale post di Instagram, puoi aggiungere filtri e scrivere una didascalia.

Shopping su Instagram

In Instagram Stories, tutto ciò che devi fare è toccare l'icona dell'adesivo e selezionare l'adesivo "prodotto". Puoi persino personalizzare il colore del tuo adesivo prima di condividere la tua storia.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: esempio di tag prodotto nelle storie

E poiché è così semplice da configurare, è ancora più facile pianificare e strategizzare i tuoi post acquistabili, specialmente per le storie di Instagram.

Ad esempio, se stai pianificando il lancio di un nuovo prodotto sui social media, ti consigliamo di pianificare i tuoi contenuti in base all'annuncio: sia i post dei feed che le storie, nonché la posizione in cui posizionerai i post degli acquisti su Instagram!

E la chiave è assicurarti di avere un equilibrio naturale di post acquistabili nel tuo feed! Scopri come marchi come Summer Friday e Artifact Uprising integrano perfettamente i post acquistabili nel loro feed.

Post dello shopping di Instagram

E il trucco per ottenere questo equilibrio è nella pianificazione!

L'utilizzo di uno strumento come il Visual Planner di Later e la pianificazione anticipata delle storie di Instagram e dei post sui feed ti aiuta a creare questa armonia tra vendite e creatività, rendendola un'ottima esperienza di acquisto e una vetrina interattiva per il tuo marchio!

I post di acquisto di Instagram attingono a un pubblico già coinvolto

In primo luogo, condividerai i tuoi post e le tue storie acquistabili su Instagram con i tuoi follower che sono già interessati al tuo marchio e ai tuoi prodotti.

Quando il tuo post acquistabile appare nei feed dei tuoi follower, tutto ciò che devono fare è toccare l'icona della borsa della spesa su un'immagine per rivelare maggiori informazioni sul prodotto.

Se un utente tocca la casella delle informazioni, sarà in grado di effettuare il checkout direttamente su Instagram o verrà indirizzato a un URL dove potrà acquistare e acquistare il prodotto!

Guida definitiva allo shopping su Instagram: post degli acquisti su Instagram

Quando si tratta di post acquistabili in Instagram Stories, ci sono oltre 500 milioni di account in tutto il mondo che attingono alle storie ogni giorno e un terzo delle storie più viste proviene dalle aziende! Quindi sai che mostrerai i tuoi prodotti a un pubblico coinvolto sin dall'inizio!

Scopri come il marchio di calzature Soludos salva i post acquistabili per la collezione di questa stagione nei punti salienti di Instagram Stories, rendendo ancora più semplice acquistare sempre il loro feed:

Post dello shopping di Instagram

Infine, c'è anche la possibilità che il tuo post shoppable venga visualizzato sulla pagina Esplora di Instagram!

All'inizio di quest'anno, Instagram ha lanciato canali tematici nella pagina Esplora che ti consentono di sfogliare i contenuti in base ai tuoi interessi specifici, come sport, moda, viaggi, musica e altro.

E ora, Instagram ha incluso un canale Shop per aiutarti a trovare post relativi ai prodotti dei marchi che segui e dei marchi che secondo Instagram potrebbero piacerti.

Questo apre un'enorme opportunità per i rivenditori online e i marchi di e-commerce di attingere a un nuovo pubblico e mostrare i loro prodotti a un pubblico molto ampio e coinvolto di oltre 200 milioni di persone ogni giorno!

Pagina di esplorazione di Instagram: shopping

Sebbene ci siano molti modi diversi per i marchi (in particolare i marchi di e-commerce) per intrecciare le opportunità di vendita nella loro strategia di marketing su Instagram, avere post di acquisto di Instagram nel tuo feed è una funzionalità che vuoi sicuramente sfruttare!

E la buona notizia è che è abbastanza facile impostare la condivisione di post acquistabili.

Se stai cercando maggiori informazioni e ispirazione su come fare vendite da Instagram, guarda questo video che abbiamo creato con tre marchi di e-commerce di grande successo che hanno ottime strategie per le loro vendite su Instagram:

Come impostare gli acquisti su Instagram per il tuo account:

Pronto per iniziare a condividere i post degli acquisti su Instagram con i tuoi follower? Iniziamo!

Ci sono alcuni passaggi da eseguire prima di poter condividere il tuo primo post acquistabile, ma ecco tutto ciò che devi fare:

Passaggio 1: verifica che la tua attività e il tuo account soddisfino i requisiti di Instagram

Instagram ha alcuni requisiti abbastanza severi quando si tratta di configurare le proprie funzionalità di acquisto.

Ciò garantisce che solo i rivenditori autentici e i marchi di e-commerce siano in grado di effettuare vendite tramite l'app.

Ecco alcuni dei requisiti necessari (e puoi trovare maggiori dettagli su di essi qui):

  • La tua attività deve essere situata in uno dei 46 paesi approvati da Instagram per Instagram Shopping. I paesi approvati includono Canada, Stati Uniti, Porto Rico, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia, Paesi Bassi, Svizzera, Irlanda, Sud Africa, Belgio, Austria, Portogallo, Polonia, Grecia e molti altri, ma vale la pena controllare le limitazioni del paese prima di iniziare il processo per iniziare a fare acquisti su Instagram.
  • Il tuo account Instagram deve essere per un'azienda che vende principalmente beni fisici. È inoltre necessario disporre di un profilo aziendale su Instagram e rispettare l'accordo commerciale e la politica commerciale di Instagram.
  • La tua pagina aziendale di Facebook collegata al tuo account Instagram non può avere limiti di paese o di età.
  • Il tuo profilo aziendale Instagram deve essere associato a un catalogo Facebook per i tuoi prodotti.

Passaggio 2: collega il tuo profilo aziendale Instagram a un catalogo Facebook per i tuoi prodotti

Se soddisfi tutti questi requisiti, sei pronto per passare alla seconda tappa, creando un catalogo per i tuoi prodotti.

Ci sono due modi per farlo:

Opzione n. 1: aggiungi una sezione del negozio alla tua pagina Facebook

Vai alla tua pagina aziendale di Facebook e fai clic sulla scheda Negozio. Se non riesci a visualizzare immediatamente la scheda Negozio, potrebbe essere necessario modificare il modello di pagina nel modello di acquisto: segui questi passaggi per farlo.

  • Fai clic su "Imposta negozio" e accetta i Termini del commerciante.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: Facebook Shop

  • Inserisci il tuo indirizzo aziendale e fai clic su Avanti.
  • Scegli una valuta per il tuo negozio Facebook e inserisci l'indirizzo email associato alla pagina della tua attività. Quindi fare clic su Avanti.
  • Aggiungi il numero di registrazione fiscale per ogni stato / paese in cui hai una presenza commerciale.
  • Fai clic su Fine e puoi quindi iniziare ad aggiungere prodotti al tuo negozio!

Opzione n. 2: utilizzare un catalogo prodotti su Business Manager

  • Vai all'account Business Manager che possiede la pagina Facebook collegata al tuo profilo aziendale Instagram.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: account aziendale di Facebook

  • Dal tuo account Business Manager, crea un nuovo catalogo o identifica un catalogo esistente che desideri utilizzare con gli acquisti su Instagram. Se il catalogo che desideri utilizzare si trova in un altro account Business Manager, assicurati che i due account siano associati.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: account aziendale di Facebook

Nota: se stai utilizzando Shopify o BigCommerce per gestire il tuo catalogo prodotti, puoi scegliere di aprire un negozio su Facebook direttamente attraverso quelle piattaforme! È un modo davvero semplice per gestire tutto il tuo negozio online e i cataloghi dei prodotti in un unico posto.

Per maggiori informazioni su come collegare il tuo profilo aziendale a un catalogo Facebook, consulta la nostra guida approfondita qui !

Passaggio 3: il tuo account verrà esaminato da Instagram

Dopo aver configurato il tuo negozio Facebook o collegato un catalogo di prodotti al tuo account Business Manager, Instagram esaminerà il tuo account prima di concedere l'accesso alle funzionalità di acquisto.

È un momento da mangiarsi le unghie in quanto il processo di revisione può richiedere un paio di giorni. Oppure, se stai configurando tutto da zero o aggiungendo un nuovo catalogo al tuo negozio esistente, il processo può richiedere un po 'più di tempo poiché l'intero catalogo deve essere rivisto anche da Instagram.

Tutto quello che puoi fare è sederti, rilassarti e aspettare che Instagram ti dia il via libera per lo shopping su Instagram!

Passaggio 4: inizia a pubblicare su Instagram con i tag dei prodotti

Congratulazioni! Sei stato approvato da Instagram e ora puoi iniziare ad aggiungere tag di prodotto ai tuoi post e storie di Instagram!

Qui esamineremo i passaggi che devi eseguire per aggiungere tag di prodotto shoppable ai tuoi post:

Come aggiungere tag di prodotto ai tuoi post su Instagram

Pronto ad aggiungere un tag di prodotto al tuo primo post?

Inizia caricando un'immagine su Instagram come faresti normalmente. Aggiungi i tuoi filtri, modifica l'immagine, scrivi una didascalia e aggiungi hashtag e tag di posizione, se lo desideri.

Dopo averlo fatto, taggare i prodotti è fondamentalmente lo stesso processo di taggare altri utenti di Instagram nei tuoi post. E accade nella schermata Condividi una volta che sei soddisfatto della didascalia, delle modifiche e dei filtri.

Tocca la sezione Tagga prodotti, quindi seleziona i prodotti nella foto che desideri taggare.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: tagga i prodotti

Successivamente, inserisci i nomi dei prodotti che desideri taggare nella tua immagine, quindi selezionali come appaiono nei risultati di ricerca.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: tagga i prodotti

Dopo aver aggiunto tutti i tag che desideri (puoi aggiungerne fino a 5 in un singolo post di immagine), tocca Fine e condividi il tuo post!

Guida definitiva allo shopping su Instagram: tagga i prodotti

Come aggiungere adesivi per lo shopping ai post delle storie di Instagram

Gli adesivi acquistabili per le storie di Instagram sono simili ai normali post acquistabili di Instagram: sarai in grado di taggare un prodotto dal tuo catalogo e gli utenti possono toccare per ulteriori informazioni, come il nome del prodotto, il prezzo e la descrizione.

Per le storie di Instagram, gli adesivi acquistabili possono essere posizionati su immagini e video e ci sono 4 diversi tipi di adesivi tra cui scegliere: un'icona della borsa della spesa, un adesivo con il nome del prodotto in arcobaleno o grigio e testo traslucido (simile a l'hashtag e gli adesivi di posizione correnti).

Ecco come aggiungere un adesivo acquistabile alla tua prossima storia di Instagram:

  • Apri la fotocamera di Instagram Stories e scatta una foto o un video o selezionane uno dal rullino fotografico

Guida definitiva allo shopping su Instagram: tag prodotto Stories

  • Quindi, tocca il pulsante degli adesivi e seleziona i nuovi adesivi "prodotto".

Guida definitiva allo shopping su Instagram: tag prodotto Stories

  • Ora ti verrà data la possibilità di selezionare un prodotto dal tuo catalogo.
    Guida definitiva allo shopping su Instagram: tag prodotto Stories
  • Dopo aver scelto un prodotto, puoi cambiare il colore dell'adesivo toccandolo e spostandolo dove preferisci nella tua storia.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: tag prodotto Stories

Ricorda solo che non puoi modificare il nome del prodotto nella tua storia. Se vuoi rinominare un prodotto, dovrai farlo dal tuo catalogo prodotti e cambiare manualmente il nome lì!

Uno dei maggiori vantaggi degli adesivi acquistabili di Instagram Stories è che non è necessario avere più di 10.000 follower o essere verificati per usarli!

Quindi, indipendentemente dal tuo attuale seguito o dalle dimensioni della tua attività, puoi aggiungere tag shoppable ai tuoi post e rendere più facile per il tuo pubblico acquistare i tuoi prodotti!

Come impostare un feed acquistabile con Linkin.Bio di Later

Mentre Instagram sta decisamente rendendo più facile per le persone fare acquisti sulla piattaforma, il "checkout" di Instagram è ancora disponibile solo in un numero selezionato di paesi.

Inoltre, è sempre una buona idea diversificare i tuoi canali di conversione, poiché non sai mai cosa potrebbe succedere su Instagram!

Per fortuna, ci sono altri modi per guidare i tuoi follower al tuo negozio online.

Per le aziende, in particolare i marchi di e-commerce, Linkin.bio di Later può aiutarti a indirizzare il traffico al tuo sito web e generare più vendite dai tuoi post su Instagram.

Linkin.bio ti consente di aggiungere link o taggare prodotti nei post di Instagram, trasformando il tuo feed in una pagina di destinazione ottimizzata e cliccabile.

guidare il traffico da instagram

E la notizia migliore è che Later ha rilasciato una versione gratuita di Linkin.bio, così tutti possono iniziare a guidare più traffico sul sito web e raggiungere i propri obiettivi di vendita tramite Instagram con Later.

Puoi configurare Linkin.bio per Later in questo momento gratuitamente - non sono necessarie prove o carta di credito!

E se vuoi elevare ulteriormente la tua strategia Instagram, puoi collegare il tuo negozio Shopify per rendere i tuoi contenuti Linkin.bio immediatamente acquistabili!

link in bio tools: linkin.bio

Quando le persone fanno clic sul collegamento nella tua biografia, saranno quindi in grado di sfogliare tutti i tuoi prodotti e acquistare il tuo feed!

Quindi, se hai un account Shopify, la creazione di un profilo Linkin.bio potrebbe davvero aiutarti a indirizzare il tuo pubblico alle pagine di acquisto dei tuoi prodotti e generare vendite.

Quando le persone fanno clic sul collegamento nella tua biografia, saranno quindi in grado di sfogliare tutti i tuoi prodotti e acquistare il tuo feed!

Nota: l' integrazione del tuo account Shopify è disponibile su tutti i piani Later Business e richiede solo pochi minuti per essere configurato!

Pronto per altre buone notizie? Abbiamo appena rilasciato una versione gratuita di Linkin.bio , così tutti possono iniziare a guidare più traffico sul sito web e raggiungere i propri obiettivi di vendita tramite Instagram con Later.

Puoi configurare Linkin.bio per Later in questo momento gratuitamente - non sono necessarie prove o carta di credito!

8 suggerimenti per la creazione di post di acquisto su Instagram che si convertono in vendite

Instagram è alla continua ricerca di modi per migliorare il modo in cui le persone fanno acquisti sull'app.

E mentre i tag dei prodotti Instagram e gli adesivi acquistabili sono enormi risorse per i marchi, (così come il canale di acquisto nella pagina Esplora, la nuova funzione "checkout") i feed shoppable possono davvero aiutare a colmare il divario tra la scoperta del prodotto e l'acquisto!

Quindi è più importante che mai creare fantastici post su Instagram che attirino il tuo pubblico e mostrino i tuoi prodotti e per aiutarti a fare proprio questo, abbiamo raccolto 8 dei migliori suggerimenti per creare fantastici post per lo shopping!

Suggerimento n. 1: assicurati che i tuoi post di acquisto siano in linea con l'estetica complessiva di Instagram

Probabilmente hai lavorato duramente per creare un'estetica di Instagram che rifletta lo stile del tuo marchio e appaia curata e coesa in tutti i tuoi post. Quindi non interrompere quel flusso meraviglioso con un post della spesa che si distingue dagli altri!

Assicurati che le immagini che scegli come post per gli acquisti siano in linea con la tua estetica generale di Instagram. Ciò significa applicare lo stesso tono, stile di modifica, contenuto o filtro ai tuoi post di acquisto in modo che possano adattarsi perfettamente al tuo feed!

Suggerimento n. 2: usa le immagini del servizio fotografico per creare un lookbook con post carosello

Sapevi che puoi taggare fino a 20 prodotti in un post del carosello con 10 foto?

Questa è un'enorme opportunità per mostrare le tue foto di un recente servizio fotografico.

Un carousel post può fungere da lookbook per una nuova raccolta o per il lancio di una campagna speciale. Quindi non aver paura di sperimentare con un post del carosello e di avere tutti i tuoi prodotti taggati in ogni immagine.

Suggerimento n. 3: ricontrolla tutti i link dei tag di acquisto che vanno ai prodotti giusti

Potrebbe sembrare un semplice suggerimento, ma non c'è niente di più frustrante di un collegamento interrotto, soprattutto se stavi cercando di fare un acquisto veloce.

I tag per lo shopping di Instagram hanno lo scopo di aiutare gli utenti a fare acquisti più velocemente e senza problemi, quindi passare il tempo a controllare tutti i tuoi link e testare il post una volta che è stato pubblicato può fare davvero la differenza per l'esperienza del tuo pubblico e le vendite della tua attività!

Suggerimento n. 4: distanzia più tag di prodotti in un'unica immagine

Ricorda che lo spazio sullo schermo del telefono è piccolo, anche se stai visualizzando una storia di Instagram.

Quindi, se stai taggando più di un prodotto in una singola immagine post (puoi taggare fino a 5), ​​assicurati che siano equidistanti in modo che non si sovrappongano e ostruiscano le informazioni sul tag!

Guida definitiva allo shopping su Instagram: esempio di tag

Se stai lottando per inserire facilmente i tag dei prodotti nel tuo post, ricorda che meno è meglio! Puoi sempre taggare gli altri elementi in un altro post più in basso o creare un post del carosello!

Suggerimento n. 5: utilizza hashtag descrittivi in ​​modo che i tuoi prodotti siano "ricercabili" e "seguibili"

L'algoritmo di Instagram presta attenzione anche al tuo post di acquisto di Instagram, quindi vuoi assicurarti di ottimizzarli.

Avere hashtag descrittivi è un modo per assicurarti che il tuo post sia "ricercabile" nella pagina Esplora o appaia nel nuovo canale di Shopping. Inoltre, un utente può anche seguire un hashtag, quindi ci sono ancora più opportunità che i tuoi prodotti vengano scoperti dalle persone giuste.

Shopping su Instagram

Se utilizzi gli hashtag in modo efficace sui tuoi post di acquisto su Instagram, inizierai presto a vedere un aumento del coinvolgimento e delle conversioni man mano che più persone scoprono e seguono i tuoi post.

Non sai da dove iniziare quando si tratta di hashtag? Non preoccuparti! La nostra guida strategica per gli hashtag di Instagram ti aiuterà a pianificare e implementare una strategia di hashtag per il tuo marchio che aumenterà il tuo coinvolgimento e aumenterà l'efficacia delle tue campagne di marketing su Instagram!

Suggerimento n. 6: prova i contenuti generati dagli utenti per ottimi post acquistabili

Se hai dei contenuti UGC condivisi dai tuoi follower che presentano i tuoi prodotti, perché non utilizzarli come post acquistabili?

I contenuti generati dagli utenti (o UGC) sono un ottimo modo per mostrare il tuo marchio lasciando che i clienti siano i portavoce dei tuoi prodotti!

Guida definitiva allo shopping su Instagram: esempio UGC

Assicurati solo di ripubblicare legalmente il contenuto di un altro utente prima di condividerlo sul tuo feed. Abbiamo un intero post sul blog su come ripubblicare legalmente i contenuti generati dagli utenti su Instagram per aiutarti!

Suggerimento n. 7: distribuisci i tuoi post acquistabili in tutta la griglia

Comprendiamo quanto possa essere eccitante ottenere una nuova funzionalità su Instagram e, a volte, quell'entusiasmo può trasformarsi in un uso eccessivo di quella funzione!

Nel caso di post acquistabili, è meglio inserirli gradualmente e diffondere i post di acquisto di Instagram nel feed e nelle storie.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: esempio di tag

In questo modo, i tuoi follower e il tuo pubblico non si sentiranno come se fossero stati colpiti da una proposta di vendita e i tag acquistabili possono integrarsi senza problemi nel tuo feed generale!

Suggerimento n. 8: usa i video delle storie di Instagram per mostrare il tuo prodotto in azione

Vuoi provare il tuo prodotto o mostrarlo in tempo reale?

I video delle storie di Instagram sono un ottimo modo per integrare adesivi acquistabili nei post dei tuoi prodotti e mostrare ciò che il tuo prodotto fa o assomiglia a IRL!

Particolarmente indicato per marchi di abbigliamento, gioielli o qualsiasi cosa che possa essere personalizzata, è un modo semplice e divertente per catturare il tuo prodotto da tutte le angolazioni e dare ai tuoi follower un'anteprima di quello che potrebbe essere per loro una volta acquistato!

Traccia e misura i tuoi post di acquisto su Instagram con Instagram Analytics

Uno dei passaggi più importanti di una strategia di marketing di Instagram è misurare il successo delle tue campagne e dei tuoi post.

E mentre il successo viene misurato in modo diverso per ogni marchio e azienda, è davvero importante controllare le tue analisi di Instagram e vedere come è stato eseguito il tuo post.

Quando si tratta di post di acquisto su Instagram, ti consigliamo di tenere d'occhio come il tuo pubblico ha reagito al tuo post. Si sono impegnati più o meno? La percentuale di tap forward era più alta del solito con il tuo post di Instagram Stories con un adesivo acquistabile?

Prova a trovare i modelli che le metriche si riferiscono a come ha risposto il tuo pubblico e se riesci a individuare qualsiasi tipo di post acquistabile che ha funzionato meglio di altri. Forse era la demo video in Instagram Stories che ha funzionato bene per il tuo marchio, o il tuo pubblico ha risuonato di più con immagini generate dagli utenti con tag acquistabili allegati.

Ecco tre modi per tenere traccia delle prestazioni dei tuoi post di acquisto su Instagram e di come stai indirizzando il traffico al tuo sito Web da Instagram:

# 1. Usa Instagram Insights:

Instagram Insights contiene un sacco di dati utili sul rendimento dei tuoi post acquistabili.

Per saperne di più, tocca Visualizza approfondimenti su un post di acquisto o scorri verso l'alto sulle storie di acquisto nella visualizzazione personale per vedere gli approfondimenti.

Guida definitiva allo shopping su Instagram: esempio di approfondimenti su Instagram

Da qui, hai anche la possibilità di ordinare i principali post di acquisto su varie metriche tramite Approfondimenti sul tuo profilo aziendale.

Puoi vedere il coinvolgimento e toccare le metriche su entrambi i post di acquisto nel tuo feed e nelle storie di Instagram. Ma ti suggeriamo di separare le tue metriche per i post acquistabili di Instagram e le storie di Instagram in modo da poter identificare chiaramente quale tipo di contenuto funziona meglio su ciascuno.

Nota: se tocchi Visualizza approfondimenti sotto l'immagine nel tuo post, puoi visualizzare tutti gli approfondimenti aziendali per quel particolare post.

Ma se desideri accedere alle metriche alla base delle prestazioni complessive del tuo account, Instagram Insights ti consente di ordinare i principali post di acquisto, su varie metriche:

  • Vai alla pagina del tuo profilo
  • Tocca il grafico a barre nell'angolo in alto a destra

Migliori metriche di Instagram Analytics: Instagram Insights

  • Tocca Vedi altro nella sezione Post
  • Tocca l'intestazione della pagina successiva e filtra i post con prodotti taggati per metrica.
    Comprensione di Instagram Analytics: filtro dei contenuti

Se ti senti un po 'sopraffatto da tutte le metriche dietro il tuo account, non preoccuparti! Abbiamo una guida strategica di Instagram Analytics che ti aiuterà a iniziare a monitorare le prestazioni del tuo account e a prendere decisioni migliori sulla tua strategia. Ed è completamente gratuito!

Successivamente tiene traccia anche di tonnellate di metriche di Instagram per il tuo account, anche con il piano gratuito! Puoi saperne di più sul rendimento dei tuoi post e scoprire quale tipo di contenuto ottiene il maggior coinvolgimento su Instagram!

# 2. Crea link tracciabili UTM per Google Analytics

La creazione di link tracciabili UTM è un altro modo per rimanere in cima a chi visita il tuo sito tramite un post di acquisto di Instagram.

UTM è l'abbreviazione di "Urchin Tracking Module". Per dirla in termini più semplici, un UTM è il pezzo di codice univoco che aggiungerai alla fine del tuo URL.

Associato al tuo account Google Analytics, la codifica UTM può garantire che Google Analytics stia monitorando il tuo traffico Instagram con la massima precisione. È un ottimo modo per vedere con precisione quante persone visitano il tuo sito web utilizzando il tuo link tracciabile.

Quindi, quando si tratta di misurare il traffico in arrivo al tuo sito Web da ogni singolo post di prodotto, puoi impostare collegamenti tracciabili UTM separati per ciascun prodotto condiviso tramite post e storie acquistabili.

Dai un'occhiata a questo post del blog per maggiori informazioni e suggerimenti per monitorare il tuo traffico Instagram utilizzando UTM e Google Analytics!

Molti marchi, come Casetify, ad esempio, impostano collegamenti tracciabili UTM separati per ogni prodotto condiviso tramite post e storie acquistabili .

Se fai clic sul loro post acquistabile sul loro feed Instagram, vedrai questo pop-up sull'immagine:

Da qui, verrai indirizzato alla loro pagina del prodotto con l'opzione "Visualizza sul sito web" ed effettua un acquisto:

Facendo clic sul pulsante, i visitatori vengono reindirizzati a un collegamento tracciabile UTM per acquistare l'articolo sul proprio sito Web:

Ciò significa che Casetify è in grado di scoprire esattamente quali post stanno generando traffico dal feed o dalle storie di Instagram e quali prodotti stanno generando il maggior interesse.

Anche se la configurazione degli UTM richiede un po 'di tempo, ne vale la pena! Avrai un'immagine molto più chiara di come i tuoi spettatori di Instagram interagiscono con i tuoi post acquistabili!

# 3. Tieni traccia del traffico del tuo sito web utilizzando Linkin.bio

Se hai un piano Later For Business, puoi monitorare e misurare quanti clic e traffico stai ricevendo da Instagram utilizzando Linkin.bio!

Inoltre, puoi persino monitorare le tue entrate per quel singolo post se hai integrato il tuo account Shopify con Linkin.bio!

Abbiamo integrato l'analisi del traffico Linkin.bio nell'analisi complessiva delle prestazioni dei post di Later, consentendoti di tenere traccia dei clic a colpo d'occhio, ottenere dati dettagliati sui clic nel tempo e persino classificare i tuoi post su Instagram in base alla quantità di traffico che hanno generato .

Le analisi di Instagram successive includono le informazioni che conosci e ami dall'app Instagram, oltre a dati aggiuntivi per calcolare i tuoi tempi migliori per pubblicare, tasso di coinvolgimento, percentuale di clic e altro.

Linkin.Bio Analytics è disponibile su tutti i piani Later For Business!

Abbiamo coperto praticamente tutto ciò che devi sapere per iniziare nel mondo dello shopping su Instagram.

Inizia semplicemente facendo i primi passi per essere un rivenditore approvato con Instagram, quindi puoi iniziare a creare post fantastici con prodotti taggati per facilitare gli acquisti su Instagram per i tuoi follower!

E ricorda di monitorare, misurare e imparare da tutti i tuoi post acquistabili in modo da poter sempre crescere e migliorare la tua strategia per il futuro.

Pronto a guidare il traffico e monitorare le vendite da Instagram? Inizia a utilizzare Linkin.bio oggi: è gratis!