Quattro idee di lead magnet per far crescere rapidamente la tua lista e-mail

Pubblicato: 2020-12-16

Far crescere la tua lista di posta elettronica nell'ambiente online di oggi può essere una vera sfida, ma è una delle parti più importanti dell'email marketing. Sai che stai offrendo qualcosa di cui le persone avranno bisogno o troveranno utile, ma convincerle a registrarsi effettivamente può essere più facile a dirsi che a farsi. La risposta a questa sfida è fare un uso efficace dei magneti al piombo.

La realtà è che inserire un pulsante "Iscriviti" sul tuo sito non è più sufficiente e la maggior parte delle persone che visitano il tuo sito non tornerà. Se non riesci a catturare gli utenti durante quella visita iniziale, perdi l'opportunità di coinvolgerli in un secondo momento con l'email marketing. Il 46% degli esperti di marketing considera l'email marketing uno strumento essenziale per la generazione di lead e ciò è direttamente collegato al numero di iscritti alla posta elettronica che partecipano agli sforzi di marketing svolti dalla tua azienda.

Il 46% degli esperti di marketing considera l'email marketing uno strumento essenziale per la generazione di lead

Il 46% degli esperti di marketing considera l'email marketing uno strumento essenziale per la generazione di lead

Una ricerca condotta dalla società Capterra ha indicato che per ogni dollaro speso dalle aziende per l'email marketing, c'è stato un ritorno medio di $ 44,25. I lead magnet possono essere utilizzati per ottenere informazioni di contatto da potenziali clienti e incoraggiarli a diventare potenziali clienti qualificati in futuro.

Come aumentare le vendite B2B con l'email marketing

Il problema con i magneti al piombo è che crearli può richiedere molto tempo e non tutti i magneti al piombo porteranno lo stesso livello di risultati desiderati. Ci deve essere un focus sulla generazione di lead di qualità che probabilmente si convertiranno in vendite. Quindi, come determinare qual è una buona strategia di lead magnet da perseguire per costruire rapidamente la tua mailing list aziendale?

Stiamo presentando alcune delle migliori idee di lead magnet per far crescere rapidamente la tua lista di e-mail che porterà risultati tangibili:

Creazione di magneti di piombo

Creazione di lead magnet con e-book

Il punto di partenza per creare i tuoi magneti al piombo è fare ricerche di mercato e restringere il tuo mercato di riferimento. Questo ti aiuterà a definire alcune delle sfide che devono affrontare e a trovare soluzioni che potrebbero essere preziose per loro. Insieme all'identificazione delle soluzioni, evidenzierà le opportunità per sviluppare magneti al piombo che probabilmente funzioneranno bene con il tuo pubblico e porteranno a un aumento degli abbonati e-mail. Idealmente, vuoi pubblicare qualcosa che possa essere di valore per i tuoi gruppi target, che puoi permetterti di regalare gratuitamente e ti darà gli abbonati e-mail di cui hai bisogno.

Ricorda che il tuo magnete guida dovrà riscaldare i potenziali abbonati all'idea di acquistare qualcosa da te lungo la strada. Non si tratta di un processo dall'oggi al domani: il gigante del software Salesforce ha fornito informazioni che mostrano che sono necessari diversi passaggi e interazioni con un abbonato prima che possa essere qualificato come "pronto" per le vendite. I lead magnet aiutano le aziende a creare un'impressione più forte con i potenziali clienti facilitando uno scambio prezioso.

In passato, gli e-book erano considerati uno dei principali magneti per la creazione di elenchi di posta elettronica. Questo può ancora valere alla luce che i potenziali abbonati vogliono ricevere qualcosa di informativo in cambio dell'abbonamento, ma la creazione di un ebook è un progetto lungo e che richiede tempo, e la realtà è che molti dei tuoi abbonati non saranno interessati investendo tempo nella lettura di un libro intero. Invece, dovresti concentrare la tua creazione di lead magnet su opzioni che rappresentano ancora lo stesso valore per i potenziali abbonati, ma che hanno tempi di consegna rapidi e che non richiedono tutte le risorse.

Quattro idee di lead magnet

Offri una prova gratuita o una consulenza

A quante prove gratuite ti sei registrato personalmente in passato? Le possibilità sono poche.

Più adatto alle attività di marketing o software, fornire una prova gratuita può aiutarti a convertire i visitatori del sito in abbonati e migliorare le vendite future. Questo metodo consente agli abbonati di avere un assaggio del tuo prodotto o servizio, ma con una data di scadenza impostata in modo da poter limitare il costo per la tua attività. Quando lasci che le persone provino prima di acquistare, investono tempo in ciò che stai dando loro e, una volta che hanno fatto tutto lo sforzo di impostare tutto, probabilmente vorranno mantenerlo alla scadenza del periodo di prova.

Le prove possono anche fornirti un feedback unico dal tuo mercato di riferimento e aiutarti a perfezionare ulteriormente il tuo prodotto o servizio.

Un'altra opzione con un concetto simile è fornire consulenze gratuite : questo può far sembrare la tua offerta più preziosa per i potenziali clienti e dare loro un'idea del tipo di supporto che possono aspettarsi dalla tua attività. Dare al tuo pubblico la possibilità di una consulenza gratuita può aiutarti a coltivarlo non solo per diventare un abbonato e-mail, ma anche per una vendita di successo su tutta la linea.

Tuttavia, le consultazioni gratuite possono essere un'arma a doppio taglio. Se eseguito in modo errato, potrebbe costare alla tua azienda tempo e denaro preziosi e non avere alcun impatto reale sui numeri di abbonati e-mail.

Inoltre, la più grande difficoltà nel fare consultazioni gratuite è l'equilibrio; non vuoi svalutare te stesso o il tuo tempo ma vuoi anche ottenere risultati. La chiave di questo equilibrio è strutturare attentamente le tue consultazioni: invece di fornire un'opzione non vincolante che può essere facilmente sfruttata, assicurati di implementare un modulo di assunzione di qualche tipo per raccogliere i dettagli di contatto o mettere la tua opzione di consulenza gratuita dietro un Messaggio "iscriviti alla pianificazione" sul tuo sito.

Le consulenze gratuite sono più adatte a SaaS, SEO, eCommerce o altri servizi relativi al web applicabili che possono avere una barriera all'ingresso per potenziali clienti senza istruzioni iniziali.

15 idee per nutrire i leader per ogni fase del percorso dell'acquirente

Risorse e toolkit

Molti dei siti con le migliori prestazioni là fuori aumentano gli abbonati alle loro liste di posta elettronica offrendo risorse online o toolkit gratuiti in cambio di iscrizioni tramite posta elettronica. La cosa grandiosa di questo metodo è che sarà un ottimo incentivo iscriversi alla tua mailing list mentre prendi poca gestione da parte tua dopo che il toolkit iniziale o l'elenco delle risorse è stato creato. Il modo in cui molte altre aziende utilizzano con successo questi toolkit per la creazione di elenchi di posta elettronica è inserendo promemoria sul proprio sito di quanto più potenziali clienti potrebbero ottenere dall'aggiornamento.

Quattro dei più popolari kit di strumenti per magneti al piombo

Quattro dei più comuni toolkit lead magnet: strumenti organizzativi, infografiche, calendari, programmatori

Quando metti insieme il tuo toolkit o elenco di risorse, pensa a ciò che le persone troveranno più prezioso nel settore a cui ti rivolgi. I migliori toolkit disponibili forniscono consigli pratici e passaggi attuabili da cui gli abbonati possono trarre chiaramente vantaggi. Alcuni dei toolkit più comuni possono includere opzioni come strumenti organizzativi, infografiche, calendari, pianificatori e molto altro.

La cosa da notare qui è che vorrai controllare attentamente tutto ciò che includi: per i migliori risultati assicurati che gli strumenti che consigli siano attuali, facili da usare e forniscano casi d'uso desiderabili.

In un'epoca in cui molte persone si spostano per lavorare in remoto, gli strumenti di produttività inclusi sono un ottimo punto di partenza. I toolkit possono anche portare a opportunità di affiliazione che possono generare entrate aggiuntive per la tua attività.

abbonati ai magneti al piombo

In definitiva, la creazione di un buon toolkit dipende dall'essere in contatto con il proprio settore e sapere cosa incentiverà le persone a iscriversi.

13 società remote condividono i loro strumenti di collaborazione preferiti [riepilogo degli esperti]

Liste di controllo

Le liste di controllo sono uno dei metodi di conversione migliori e più coerenti per ottenere abbonati e-mail. Questi elenchi riassumono tutto ciò che gli abbonati vorranno in un modo utilizzabile e richiedono meno risorse da creare. Forniscono inoltre al tuo pubblico strategie o tecniche che possono facilmente replicare. Alcune strategie di elenchi di controllo possono aumentare in modo significativo le vendite con un impatto diretto sul ROI.

Le migliori liste di controllo sono relative ai servizi che offri e preparano i tuoi obiettivi per il processo di utilizzo: i nuovi content marketer, ad esempio, potrebbero essere interessati ad iscriversi in cambio di una lista di controllo che possono utilizzare per aggiornare i propri contenuti. Brian Dean, il motore di blog dietro Backlinko, ha utilizzato questo metodo per aumentare notevolmente le conversioni del suo sito in un breve lasso di tempo.

Un modo comune per utilizzare le liste di controllo è quello di selezionare i tuoi principali post o articoli del blog o collegarli a contenuti esclusivi. È anche possibile combinare entrambi gli approcci. Puoi farlo suddividendo i tuoi contenuti in due parti, rendendo la prima parte disponibile gratuitamente sul tuo sito e inserendo la seconda parte dietro un muro di abbonamento.

Backlinko: aumento da lettore ad abbonato

Backlinko, seguendo questa strategia, ha riportato un aumento del tasso di abbonamento da parte di lettore dallo 0,54% al 4,82%. L'obiettivo è mantenere le liste di controllo pertinenti, educative e altamente informative, che attireranno le persone ad abbonarsi per saperne di più.

La lista di controllo che invii dovrebbe avere un chiaro invito all'azione ed essere ottimizzata in base al feedback e al livello di interesse. Soprattutto quando si utilizzano le liste di controllo in cambio di abbonamenti e-mail, l'invito all'azione dovrà essere chiaro e descrivere accuratamente ciò che riceverà in cambio dell'iscrizione.

Pensa "Voglio ricevere la lista di controllo degli esperti di marketing!" rispetto a "Registrati" come esempio. È stato riscontrato che i CTA personalizzati hanno prestazioni fino al 20% migliori rispetto alle loro controparti più generiche

Elenco di controllo definitivo per la riprogettazione del sito web [download gratuito]

Modelli

modelli basati sul settore

Fornire modelli basati sul settore allo scopo di ottenere abbonati e-mail è una strategia chiave su cui fanno affidamento molte aziende.

Questi modelli possono fornire agli iscritti contorni o punti di partenza in cui possono personalizzare, copiare e incollare. Alcune aziende creano ampie raccolte di modelli che possono essere scaricate al momento dell'iscrizione. Questi modelli possono essere per la grafica dei social media, le campagne e-mail, i fogli di calcolo per il monitoraggio delle conversioni e molto altro.

L'azienda Digital Marketer ha una libreria di modelli di annunci di Facebook che combina la fornitura di risorse con l'educazione degli utenti. Un'altra idea di modello di tendenza che è diventata di recente più importante sono i progetti di e-mail o post sui social media basati sull'istruzione COVID-19 che gli utenti possono scaricare in cambio dell'iscrizione.

La strategia qui è che quando i visitatori del sito si iscrivono attivamente per ottenere l'accesso ai tuoi modelli, sono già interessati a ciò che hai da offrire e potrebbero aver bisogno solo di una piccola spinta per convertirsi in un vantaggio di marketing.

Il percorso di conversione: definisci il percorso dell'utente sul tuo sito web

Non hai trovato quello che cercavi? Check out: Gestisci i lead come un professionista: quattro suggerimenti per la gestione dei lead per l'utilizzo del CRM

Avvolgendo

I lead magnet possono aiutarti ad aumentare in modo significativo gli abbonati alla tua lista di posta elettronica, ma questo è solo l'inizio del processo. Per convertirli in iniziative di vendita, dovrai stabilire ulteriormente la relazione. Solo circa il 50% dei lead generati attraverso questi metodi è disposto a completare un acquisto e dovrai continuare a interagire con loro utilizzando l'email marketing per concludere la vendita.

Con quasi tutti i siti là fuori che offrono una sorta di bonus gratuito, il tuo dovrà essere speciale affinché le persone si iscrivano alla tua lista di posta elettronica. Che tu stia fornendo prove o consulenze gratuite, strumenti scaricabili, risorse e toolkit o una combinazione di quanto sopra, dovrai considerare come differenziare la tua offerta per distinguerti dalle altre.