Come guadagnare con la pubblicazione digitale di WordPress - Parte seconda

Pubblicato: 2020-12-17

Parte seconda: editori e media ad alto traffico

Nella prima parte di questa serie, abbiamo trattato le opportunità di monetizzazione adatte a piccoli editori digitali: contenuti sponsorizzati, quote associative, donazioni. Ora daremo uno sguardo alle opzioni adatte per editori e media su larga scala come la monetizzazione di eCommerce, podcast, affiliati e pubblicità programmatica.

Editoria digitale 101: che cos'è l'editoria digitale?

Pubblicità programmatica e a pagamento

Quando sei certo che i tuoi contenuti siano puntuali, puoi iniziare a pensare di offrire uno spazio pubblicitario sul tuo sito web. Oltre ai contenuti pertinenti, il tuo pubblico apprezzerà anche gli annunci in linea con le loro convinzioni e interessi. Più pertinenti sono gli annunci, più coinvolti saranno gli utenti.

Gli annunci svolgono un ruolo fondamentale nelle entrate globali dell'editoria digitale. Su 135 editori intervistati da Digiday, più della metà di loro ha affermato che gli annunci venduti direttamente sono una grande fonte di reddito per loro. Come riportato da eMarketer, entro il 2022, la spesa globale per la pubblicità digitale supererà i 427 miliardi di dollari.

Pubblicità programmatica

Se vuoi massimizzare le tue entrate come editore, la vendita di spazi pubblicitari è un must. Tutti i principali publisher guadagnano dalla vendita di uno spazio pubblicitario programmatico adeguato.

Ad esempio, TechCrunch mostra ai lettori annunci relativi alla tecnologia.

Annunci TechCrunch

Quando vendi il tuo spazio pubblicitario in modo programmatico, lo offri tramite processi di offerta di intestazione. Tuttavia, prima di avviare le offerte di intestazione sul tuo sito, dovrai prestare attenzione a quanto segue:

  • Traffico : se desideri che gli inserzionisti facciano offerte per il tuo spazio pubblicitario, devi ottenere un numero considerevole di lettori e visualizzazioni di pagina del sito.
  • Contenuto: contenuti unici e di valore faranno tornare i visitatori e aumenteranno le impressioni degli annunci.
  • Funzionalità : il tuo sito web deve essere facile da usare, con una navigazione chiara per aiutare gli utenti a navigare e ad accedere ai contenuti.
  • Dimensioni degli annunci : per rimanere competitivi nel panorama dell'editoria digitale, devi sapere come sfruttare le dimensioni degli annunci sul tuo sito web.
  • Costo per clic : la somma che gli inserzionisti spendono quando un lettore fa clic su uno dei loro annunci.

Come funzionano le offerte di intestazione

Probabilmente ti starai chiedendo, come funzionano le offerte di intestazione? In quanto sistema di aste automatiche, le offerte di intestazione ti offrono la possibilità di presentare il tuo spazio pubblicitario su più piattaforme lato domanda (DSP) e consentire agli inserzionisti di fare offerte per esse contemporaneamente.

L'offerta di intestazione viene eseguita nel codice JavaScript incorporato nell'intestazione del tuo sito. Questo codice collega il tuo sito web a una serie di origini che desiderano acquistare lo spazio pubblicitario. Il processo è veloce e ogni volta che la tua pagina viene caricata, le origini della domanda faranno offerte per ogni impressione.

Un wrapper di offerta dell'intestazione (tag JavaScript) o un contenitore nel codice JavaScript all'interno dell'intestazione del tuo sito può anche aiutarti a impostare un periodo di tempo per ciascuna offerta, oltre a scegliere e rimuovere i partner della domanda. Senza il wrapper dell'intestazione, se si desidera apportare modifiche al tag dell'intestazione, la vecchia intestazione deve essere sostituita manualmente con una nuova ogni volta.

Inoltre, tieni presente che la configurazione del wrapper dell'intestazione è molto più sofisticata di un tag pubblicitario di base. Ecco perché devi scegliere il partner tecnico giusto per ottimizzarlo per te.

L'offerta di intestazione ti aiuta a vedere esattamente quanto gli inserzionisti sono disposti a investire per essere presenti nelle tue pagine. Ciò ti aiuta ad avere un migliore controllo sul valore del tuo spazio pubblicitario e, di conseguenza, aumenta gradualmente le tue entrate.

3 Guadagni per le offerte di intestazione per gli editori digitali di WordPress

Posizionamenti e layout degli annunci

Quando inserisci annunci pubblicitari sulle tue pagine, tieni presente che i lettori possono stancarsi di vederne troppe sul tuo sito. Oltre il 50% dei consumatori preferisce vedere un annuncio video nel feed rispetto ai video nella casella di posta in arrivo. Ciò significa che gli utenti vogliono vedere annunci intelligenti, contro annunci cattivi che possono solo ridurre il tasso di conversione.

Solo annunci pertinenti e di qualità forniti nel formato giusto e al momento giusto sono preziosi per i lettori.

Ad esempio, editori come The New York Times utilizzano FlexFrame, il loro banner pubblicitario che si adatta allo schermo del lettore.

Bloomberg utilizza anche il proprio formato di annunci, chiamato Ad.apt, che chiede agli inserzionisti di inviare un titolo, immagini di marca o video. Inoltre, rende rapidamente gli annunci in base agli interessi, al comportamento e alla cronologia di navigazione dei lettori.

I formati di annunci di cui sopra e simili manterranno il pubblico coinvolto e sul tuo sito web.

Spiegazione della pubblicazione di WordPress: tecniche chiave per la crescita delle entrate

Dimensioni degli annunci

Gli annunci sul tuo sito Web WordPress possono avere forme e dimensioni diverse, tuttavia, le seguenti dimensioni sono le più accettabili:

  • Rettangolo medio (300 x 250)
  • Leaderboard (728 x 90)
  • Skyscraper largo (160 x 600)
  • Banner per cellulari (320 x 50)

Dovrai prestare attenzione a come sono posizionati gli spazi pubblicitari sul tuo sito. Le unità pubblicitarie devono essere evidenti, ma non troppo, affinché l'UX del lettore rimanga eccellente.

Per ulteriori indicazioni su un buon posizionamento e dimensioni degli annunci sul tuo sito WordPress, visita la nostra guida qui:

4 elementi chiave di un layout WordPress adatto agli annunci

Problemi con le tecnologie di pubblicazione

In uno dei suoi articoli Pubexec - 5 Ways Publisher Technology Lags & Hurts Monetization, il nostro CEO Mario Peshev sottolinea i seguenti errori che gli editori digitali commettono quando non adottano adeguatamente le nuove tecnologie:

  • Stagnazione tecnologica : quando ritardi i miglioramenti delle funzionalità, sei già dietro i tuoi concorrenti nel settore dell'editoria digitale. I grandi attori investono continuamente nello sviluppo e nelle nuove funzionalità.
  • Formati di contenuto obsoleti : i migliori editori sperimentano continuamente con i loro formati e approcci di contenuto. Se vuoi servire centinaia di milioni di visitatori di pagine uniche al mese, devi diversificare i tuoi contenuti in video, quiz, liste di controllo, infografiche ed eliminare i vecchi contenuti che non funzionano più.
  • Integrazioni pubblicitarie inefficienti : quando ti affidi agli annunci, devi assicurarti di utilizzare le reti pubblicitarie giuste, beneficiare di un processo di offerta di intestazione appropriato e monetizzare correttamente diversi posizionamenti degli annunci.

Devi sapere come trovare il giusto equilibrio tra annunci innovativi e creare un'esperienza utente piacevole.

  • Scarso utilizzo di analisi: se desideri massimizzare il potenziale di monetizzazione della tua piattaforma di pubblicazione digitale, devi sapere come analizzare i dati in modo da poter prendere le decisioni giuste per il tuo sito.

I migliori editori del settore sanno come analizzare le campagne monitorandole quotidianamente e investendo in una tecnologia all'avanguardia che li aiuti a determinare il giusto tipo di budget pubblicitario e di contenuto.

  • Non innovare: non devi tagliare le cose quando si tratta di tecnologia. Ciò si tradurrà in un'esperienza obsoleta e tassi di conversione inferiori.

Se non investi nello stack di hosting corretto e nell'infrastruttura basata su cloud, non sarai in grado di sfruttare tutto ciò che WordPress offre come piattaforma di pubblicazione digitale.

Problemi con le tecnologie dei publisher

Opportunità di e-commerce

Con la crescita del settore dell'e-commerce negli Stati Uniti a un mercato da 601,75 miliardi di dollari, è semplicemente un'opportunità troppo grande per essere ignorata per gli editori digitali. Si tratta di spostare i lettori dal consumo di contenuti alla transazione.

Se non sei ancora convinto della potenza dell'e-commerce combinato con la pubblicazione di contenuti pertinenti, ripensaci.

Solo l'anno scorso, Hearst, uno dei principali editori di media globali, ha lanciato diversi prodotti di e-commerce, tra cui un negozio di abbigliamento, un libro di cucina e libri sulla salute, oltre a lezioni di allenamento online.

Hearst-libri

Anche il New York Times è entrato nell'eCommerce con il suo negozio online:

Il-New-York-Times-eCommerce

Uno degli editori di media di maggior successo nel Regno Unito, Dennis Publishing, vende più di 300 auto attraverso il proprio sito Web Buyacar.com.

Buyacar-home-page

Gli altri loro siti Auto Express e Carbuyer raccolgono quasi il 15% dei loro clienti.

Avere un eCommerce di successo ti consente di fornire contenuti di valore collegando i consumatori con marchi di qualità.

Le possibilità di eCommerce continueranno a crescere, sfruttate dalla tecnologia e dal potenziale di acquisto online.

Per il tuo sito Web di pubblicazione digitale WordPress, la soluzione di e-commerce migliore e più compatibile è WooCommerce. È open source e ciò significa che i tuoi partner di sviluppo WordPress possono aiutarti a personalizzare ogni aspetto delle tue opportunità di e-commerce.

Come utilizzare WooCommerce per scalare la tua attività di e-commerce

Marketing di affiliazione per editori

Il marketing di affiliazione è un altro ottimo modo per fare soldi come editore digitale. Funziona consigliando un prodotto / servizio esterno sul tuo sito web. Questo metodo di monetizzazione è eccellente per nicchie altamente focalizzate che vogliono formare una partnership con altri marchi.

Mentre gli annunci generano profitti da clic e impressioni, il marketing di affiliazione genererà entrate solo quando un utente fa clic sul collegamento e acquista il prodotto.

Quando il prodotto / servizio viene acquisito tramite il link di affiliazione pubblicato sul tuo sito web, riceverai una commissione da tale acquisto.

Una tipica collaborazione di affiliazione è il programma di affiliazione di Amazon, in cui puoi indirizzare gli utenti a prodotti e servizi correlati su Amazon. Quando si tratta di marketing di affiliazione, devi assicurarti che ciò che promuovi sia pertinente e attraente per il tuo pubblico di destinazione. Tieni presente quanto segue:

  1. Rimani concentrato sulla produzione di ottimi contenuti : i tuoi contenuti sono l'elemento principale che continua ad attrarre e trattenere il pubblico. Non sacrificare la quantità o la qualità dei contenuti per il collegamento di affiliazione e le entrate. La gente non sopporterà troppa promozione da nessuno.
  2. Rimani pertinente : offri ai tuoi lettori un prodotto / servizio da cui trarrebbero vantaggio. Concentrati sulla pertinenza e ispira i lettori a fare clic sul link di affiliazione.

Ad esempio, riviste tecnologiche come DigitalTrends scrivono regolarmente contenuti sui motivi per cui dovresti acquistare un determinato prodotto, insieme al link di affiliazione incluso.

DigitalTrends-motivi-perché-dovresti-acquistare-un-determinato-prodotto

Quando valuti il ​​successo delle campagne di marketing di affiliazione sul tuo sito di pubblicazione digitale, ecco a cosa prestare attenzione:

  • Visitatori della pagina : quanti utenti visitano le pagine che includono link di affiliazione? Hai bisogno di un flusso costante di traffico ben mirato per disattivare questo metodo di monetizzazione.
  • Percentuale di clic: quanti visitatori della pagina fanno clic sul link di affiliazione? Il posizionamento del collegamento è adatto e visibile? Assicurati che tutto sia ottimizzato per percentuali di clic migliori.
  • Tassi di conversione: quale parte dei clic effettuati ha portato all'acquisto di un prodotto? Questo è ciò che ti fa guadagnare soldi come editore. Per ottenere tassi di conversione migliori sia per te che per il tuo partner affiliato, assicurati di fornire un contesto di prodotto di qualità sufficiente.

Per aiutarti con gli strumenti giusti per l'implementazione di programmi di affiliazione sul tuo sito di pubblicazione, visita la selezione di plugin per principianti di WP qui.

Podcast premium

Più di un terzo dei cittadini statunitensi ascolta i podcast ogni mese. Gli ascoltatori ora trascorrono più di sei ore ogni settimana sui podcast, consumando circa sette episodi a settimana.

Secondo IAB, gli inserzionisti hanno investito più di 700 milioni di dollari in podcast nel 2019. Nel 2021, il mercato dei podcast salirà a oltre 1 miliardo di dollari, con entrate pubblicitarie previste di 863 milioni di dollari solo quest'anno.

I 30 migliori podcast WordPress da ascoltare nel 2020

I podcast sono un'eccellente opportunità per gli editori che desiderano trarre profitto dal settore in crescita dei contenuti audio.

I principali editori come The New York Times sono già all'avanguardia con i loro podcast TheDaily, The Argument, Still Processing e Book Review.

La rivista Slate produce podcast da oltre un decennio, realizzando il 50% delle entrate da spettacoli audio on demand.

Vox, che incorpora anche SB Nation, SB Nation, The Verge, insieme a Vox stesso, offre una varietà di podcast distintivi. Alcuni dei loro spettacoli più importanti sono The Ezra Klein Show, Recode Decode e Pivot con Kara Swisher e Scott Galloway.

Pivot-with-Kara-Swisher-e-Scott-Galloway

Il loro vasto numero di podcast porta enormi quantità di entrate pubblicitarie che a loro volta aiutano a costruire una vasta rete di marchi che possono promuovere nei loro spettacoli.

Tenendo conto del potenziale per la pubblicità e il podcasting premium, ogni editore dovrebbe probabilmente avere una strategia per i podcast per il 2020 e oltre.

Ecco alcuni metodi per aiutarti a iniziare con la monetizzazione dei podcast:

Ottieni sponsor

Spesso senti "Questo episodio è sponsorizzato da [nome dell'azienda]" in quasi tutti i podcast. Ciò significa che uno sponsor paga per menzionare un marchio prima, a metà o alla fine di ogni episodio di podcast.

I seguenti sono solo alcuni dei luoghi che possono aiutarti a iniziare con la sponsorizzazione di podcast: Ad Results Media, AdvertCast, Midroll.

Offri episodi premium

Quando offri episodi perspicaci a un pubblico di destinazione ben scelto, le possibilità che paghino per contenuti ancora migliori sono molto migliori.

Ad esempio, per $ 10 al mese, The Daily Wire dà accesso a podcast video in diretta e alla loro intera libreria di spettacoli e consente una serie di funzionalità come un'app mobile per soli membri e discussioni con gli host.

La home page di Daily Wire

Monetizza indirettamente

Puoi utilizzare metodi di monetizzazione indiretta come:

  • Vendita di prodotti fisici : quando le persone apprezzano i tuoi episodi, diventano fan che acquistano cimeli. Può essere qualsiasi cosa, dalle magliette agli adesivi o alle tazze.

Vendita di prodotti fisici

  • Offerta di corsi : puoi aiutare gli ascoltatori ad apprendere le abilità offrendo corsi relativi agli argomenti dei tuoi episodi.
  • Fornisci aggiornamenti del contenuto : compila un aggiornamento del contenuto scaricabile correlato a ciascuno o più episodi.
  • Offri servizi di consulenza: quando il tuo team di podcast è considerato un'autorità nel campo, fornire consulenze e formazione è sempre un modo per aumentare le tue entrate.

Avvolgendo

Se guardi da vicino i principali editori digitali, non si affidano mai a un'unica fonte di reddito. Combinano abbonamenti, spazi pubblicitari, e-commerce, paywall e sponsor per ottenere un flusso di entrate tangibile e unico.

Hai domande sulla monetizzazione della pubblicazione digitale e sulla scalabilità per la crescita? Faccelo sapere nei commenti o contattaci!