Il miglior software di gestione dei progetti di marketing per il 2021

Pubblicato: 2021-02-20

Può essere difficile garantire che il tuo team soddisfi ogni pietra miliare dei tuoi progetti di marketing, in particolare se hai più progetti in movimento. Alcuni project manager di marketing mantengono fogli di calcolo elaborati, codificandoli a colori e modificando le griglie ogni volta che un membro del team incontra una pietra miliare o alcune modifiche alla scadenza. Alcuni si affidano ancora a metodi più manuali, magari utilizzando una lavagna bianca e quadrati di carta colorati. Tuttavia, questi possono facilmente diventare ingombranti, in particolare in un'azienda impegnata.

Un software di project management specializzato può semplificare le attività che un responsabile marketing deve svolgere. Ti aiutano a saltare inavvertitamente un'attività, il che potrebbe avere enormi effetti di flusso su un intero progetto. Ti aiutano anche a bilanciare le attività tra i membri del tuo team per soddisfare al meglio le esigenze generali della tua azienda. Di solito puoi distribuire le attività necessarie in tutto il tuo team e quindi personalizzare il flusso di lavoro di ogni membro.

È disponibile una selezione sorprendentemente ampia di software di gestione dei progetti di marketing. Abbiamo esaminato una selezione di app e piattaforme che dovrebbero mantenere il tuo team creativo organizzato e capire cosa richiedi da loro.


Il miglior software di gestione dei progetti di marketing:

  • 1. Monday.com
  • 2. Workfront
  • 3. Basecamp
  • 4. Wrike
  • 5. Workamajig
  • 6. Lavoro di squadra
  • 7. FunctionFox
  • 8. Alveare
  • 9. Brightpod
  • 10. Asana
  • 11. Trello

1. Monday.com

L'obiettivo principale di Monday.com è migliorare l'efficienza e il flusso di lavoro del tuo team. Costruisci schede che rappresentano il tuo flusso di lavoro e poi aggiungi loro automazioni senza codice per ridurre al minimo la possibilità di errore umano.

Puoi costruire tutte le schede che desideri per qualsiasi progetto. Monday.com include numerosi modelli per darti un punto di partenza. Le bacheche sono altamente personalizzabili, quindi puoi creare rapidamente un flusso di lavoro per soddisfare le tue esigenze esatte, indipendentemente dalla tua attività o settore. Puoi spostare facilmente le attività tra i membri del team e persino tra le bacheche.

Una parte preziosa dell'utilizzo di Monday.com è la possibilità di aggiungere automazioni e integrazioni. Le automazioni sono regole basate su alcune azioni che si verificano all'interno del sito. Le integrazioni consentono alla bacheca di Monday.com di interagire con altre piattaforme software.


2. Workfront

Workfront è una piattaforma di gestione del lavoro progettata per mantenere le aziende in esecuzione in modo efficiente. Puoi collegare la strategia al lavoro, integrare il tuo stack tecnologico e facilitare la collaborazione digitale.

Puoi utilizzare Workfront per mantenere allineati i tuoi team e il lavoro. I moduli intelligenti personalizzati e le notifiche in tempo reale consentono ai team di collaborare senza problemi, indipendentemente da dove si trovino. I tuoi manager possono pianificare strategicamente tutto il loro lavoro utilizzando Workfront. Dashboard e report assegnano con precisione la priorità al lavoro e allocano le risorse per una produttività del lavoro ottimale. La gestione delle risorse, i dashboard configurabili e le integrazioni native ti aiutano a pianificare e ottimizzare in modo iterativo il lavoro del tuo team. Workfront allinea i team concentrandosi sul lavoro più critico per ridurre i costi aggiuntivi e consegnare al mercato più rapidamente.

Workfront si integra con i migliori strumenti di collaborazione e produttività, ad esempio G Suite, Microsoft Outlook, Teams e OneDrive, Slack, JIRA, Salesforce e altri. Adobe deve essere rimasta colpita dall'integrazione di Workfront con il loro Adobe Creative Cloud perché hanno appena annunciato che stanno acquistando la piattaforma.


3. Basecamp

Basecamp è stata una delle prime piattaforme di gestione dei progetti online. È particolarmente ideale per le aziende che scelgono di operare da remoto.

Con Basecamp, dividi il tuo lavoro in progetti separati. Ogni progetto contiene tutto ciò che lo riguarda: persone rilevanti, ogni discussione, ogni documento, file, attività, date importanti, ecc. Ogni elemento di comunicazione relativo a quel progetto si collega ad esso. Ogni progetto include anche tutti gli strumenti necessari di cui il tuo team avrà bisogno: bacheche, cose da fare, pianificazioni, documenti, archiviazione di file, chat di gruppo in tempo reale e domande di check-in automatico. Ciò elimina la necessità di utilizzare strumenti separati per attività diverse e aiuta a tenere insieme tutto ciò che è correlato a un progetto.

Puoi utilizzare Basecamp per centralizzare le notifiche, semplificando il controllo e riducendo al minimo le interruzioni.


4. Wrike

Wrike è una piattaforma di gestione del lavoro collaborativa. Affermano di aumentare la produttività del 50% e di ridurre le e-mail del 90%.

Wrike utilizza un'area di lavoro personalizzabile che puoi regolare per assicurarti di iniziare ogni giorno con le tue priorità più alte. È dotato di dashboard personalizzabili, calendari condivisi e diversi modi per organizzare le informazioni.

Wrike semplifica la collaborazione con il tuo team. Puoi collaborare su attività e progetti insieme al montaggio live. È dotato di funzioni di approvazione e modifica integrate, utili se hai un team di scrittori che producono contenuti di marketing per te.

Wrike Analyse ti offre le informazioni di cui hai bisogno con report visivi e dinamici che puoi condividere facilmente con i tuoi stakeholder.

Wrike Integrate ti consente di connettere Wrike a tutte le app di cui hai bisogno, consentendoti di sincronizzare i dati e automatizzare completamente i tuoi flussi di lavoro. È dotato di oltre 400 connettori predefiniti per applicazioni aziendali cloud e locali. Puoi connettere Wrike a migliaia di altri utilizzando connettori universali ad app con API accessibili.


5. Workamajig

Workamajig è una piattaforma all-in-one creata appositamente per agenzie e team creativi interni. Presenta tutto ciò di cui i team creativi hanno bisogno, tra cui gestione dei progetti, CRM delle vendite, monitoraggio dei tempi, pianificazione delle risorse, fatturazione dei clienti, finanza e reporting. Tutto questo è memorizzato in un unico posto.

Workamajig gestisce in modo efficiente i progetti end-to-end. Tutto il tempo fatturabile viene acquisito e fatturato, quindi il personale è responsabile delle attività e dei budget.

Workamajig consente ai team creativi di dire addio a strumenti di gestione dei progetti frammentati e caratteristici del mese e, infine, di avere tutto in un unico posto: discussioni, flussi di approvazione, brief, attività, calendari, rapporti e altro ancora. È dotato di un'interfaccia intuitiva che funziona su qualsiasi dispositivo, da qualsiasi luogo, insieme a dashboard in tempo reale che forniscono informazioni approfondite su KPI, progetti, budget e spese.


6. Lavoro di squadra

Il lavoro di squadra è un software di gestione dei progetti scelto da oltre 20.000 aziende. Puoi usarlo per gestire più progetti complessi con facilità. Si adatta a una piattaforma completa.

Il software contiene tutti gli elementi essenziali per la gestione del progetto di cui hai bisogno. Puoi facilmente creare attività e progetti, caricare file e aggiungere commenti. Il lavoro di squadra mantiene tutto in un'unica posizione centrale. Ha tutte le funzionalità avanzate di cui hai bisogno durante la scalabilità: diagrammi di Gantt, visualizzazione bacheca, gestione del portafoglio, monitoraggio del tempo, dashboard di reporting, gestione del carico di lavoro e molto altro.


7. FunctionFox

Sia che tu stia cercando di semplificare la pianificazione interna, mantenere più progetti in pista, prevedere i carichi di lavoro, ridurre le interruzioni della comunicazione o rimanere in cima alle scadenze, FunctionFox ha la piattaforma e le funzionalità per aiutare la tua azienda ad avere successo.

È disponibile in tre versioni: Classic (schede attività e monitoraggio del progetto), Premier (gestione avanzata del progetto) e In-House (rivolto ai team creativi interni). Premier include tutto in Classic e In-House incorpora tutto in Premier.

FunctionFox Classic si concentra sul semplice monitoraggio del tempo e delle spese. È semplice da configurare ed estremamente facile da usare. Puoi tenere traccia di progetti e spese online e ottenere aggiornamenti in tempo reale ogni volta che ne hai bisogno. Dispone inoltre di potenti rapporti in tempo reale, grafici interattivi e CEO Desktop.

FunctionFox Premier aggiunge pianificazioni del progetto e diagrammi di Gantt. Diagrammi di Gantt interattivi, programmi di produzione, avvisi e-mail di progetto e rapporti sullo stato di avanzamento ti aiutano a tenere tutto sotto controllo. Le assegnazioni di attività e azioni ti consentono di sapere chi può svolgere più lavoro, chi sta già lavorando a pieno ritmo e quali progetti richiedono risorse extra. Blog di progetto interni per tenere tutto in un unico posto e tutti sulla stessa pagina.

In-House aggiunge moduli di richiesta online, moduli avanzati e funzionalità aggiuntive di gestione dei progetti.


8. Alveare

Hive offre una piattaforma centralizzata in cui il tuo team può pianificare progetti, monitorare il lavoro ed eseguire campagne impeccabili. È dotato di più viste del progetto, tra cui Kanban, Gantt, portfolio, calendario, tabella e vista di riepilogo. Puoi personalizzare facilmente la piattaforma per soddisfare le esigenze del tuo team.

Puoi visualizzare tutte le azioni assegnate a te in un semplice elenco, chiamato Le mie azioni. È possibile suddividere le azioni per progetto e separare le attività attuali, future, completate e "assegnate da me".

Hive include numerosi moduli e modelli. È possibile utilizzare i moduli per raccogliere e analizzare i dati ei modelli per creare attività e progetti ripetibili che si intende duplicare in futuro.

Include un'automazione senza interruzioni. Puoi creare pulsanti che attivano il completamento di un flusso di lavoro, ad esempio lo spostamento di una scheda in un progetto diverso, la modifica di un assegnatario, l'aggiunta di etichette, sottoazioni o persino l'applicazione di un modello.

Hive Mail integra le tue caselle di posta Gmail e Outlook in una casella di posta Hive centralizzata. Puoi anche chattare internamente, utilizzando Hive Chat o integrare i tuoi canali Slack esistenti.


9. Brightpod

Brightpod si descrive come un software di gestione dei progetti e di monitoraggio del tempo basato sul web per il marketing digitale e i team creativi. Puoi usarlo per organizzare, gestire e tenere traccia di tutti i tuoi progetti SEO, social media, strategia di blog e content marketing da un unico posto per risparmiare tempo. Saprai sempre cosa sta succedendo e lo stato attuale dei tuoi progetti.

Brightpod ti aiuta anche a conoscere meglio i tuoi social media e il calendario dei blog. Con esso, puoi vedere le attività, i contenuti, le date di pubblicazione e gli eventi di tutti su un calendario condiviso. Inoltre semplifica il monitoraggio delle scadenze e delle attività ricorrenti, come annunci ricorrenti, campagne, newsletter via email, ecc.

L'app è al 100% cloud, senza nulla da scaricare. Si integra con Harvest Time Tracking, Google Drive, Dropbox e Box, con ulteriori integrazioni in arrivo.


10. Asana

Asana è un software di gestione dei progetti che ti aiuta a rimanere sincronizzato, rispettare le scadenze e raggiungere i tuoi obiettivi. Puoi usarlo per mappare ogni passaggio e organizzare tutti i dettagli del tuo lavoro in un unico posto.

Asana dispone di una dashboard che offre una panoramica delle attività, delle conversazioni, del calendario, dei progressi e dei file rilevanti. Include una panoramica di tutti i progetti del tuo team. Puoi ottenere maggiori dettagli su qualsiasi progetto semplicemente facendo clic sul nome del progetto. I progetti ti consentono di organizzare tutte le attività relative a un'iniziativa, un obiettivo o un lavoro importante in un elenco o in una bacheca.

Puoi utilizzare le visualizzazioni del progetto di Asana per ordinare e filtrare il tuo elenco di attività, visualizzare le attività con date di scadenza su un calendario o filtrare solo gli allegati. Se esiste un modo specifico in cui tu e il tuo team preferite ordinare le attività in un progetto, puoi salvarlo come visualizzazione predefinita per tutti. Asana offre una varietà di modi per ordinare e filtrare il tuo elenco di attività. Ad alcune persone piace impostare manualmente l'ordine, mentre altri desiderano che le attività vengano ordinate automaticamente in base a una caratteristica come la data di scadenza o l'assegnatario.

Una vista essenziale in Asana è Boards. Le bacheche ti consentono di organizzare il tuo lavoro come note adesive e puoi spostarle tra le sezioni.


11. Trello

Puoi utilizzare Trello come strumento di collaborazione per organizzare i tuoi progetti. Suddividi i tuoi progetti in bacheche. È più facile visualizzare Trello come una gigantesca lavagna elettronica con elenchi di note adesive, anche se una lavagna che puoi mettere in tasca se stai usando l'app mobile Trello. Sebbene diverse aziende utilizzino Trello in modo diverso, puoi pensare a ciascuna colonna (elenco) della tua bacheca come a una pietra miliare significativa. Quindi crei una serie di carte su ogni elenco, che rappresentano le attività specifiche che devi eseguire per raggiungere ogni traguardo. Le bacheche, gli elenchi e le schede di Trello consentono ai team di organizzare e dare priorità ai progetti facilmente.

Puoi aggiungere commenti, allegati, date di scadenza e altro direttamente alle schede Trello. Trello include l'automazione con Butler. Puoi utilizzare Butler per rimuovere attività noiose dai tuoi elenchi di cose da fare con trigger basati su regole, schede personalizzate e pulsanti della lavagna, comandi del calendario e comandi della data di scadenza.