Statistiche pop-up: risultati dell'analisi di 2 miliardi di esempi di pop-up

Pubblicato: 2021-06-17

Non c'è un modo elegante per dirlo, quindi lo dirò semplicemente:

I pop-up non sono morti. Alcune persone pensano di esserlo, ma non lo sono.

Chiediti questo per un momento: perché pensi che i pop-up siano morti? Scommetto che la melodia nella tua testa suona così:

“Penso che siano fastidiosi e la gente dice che sono fastidiosi. Quindi, fastidioso.”

Fastidioso. Fatto.

Ma lo sono davvero? Gli esperti di marketing sanno che i pensieri che le persone hanno rispetto alle azioni che intraprendono sono due cose completamente diverse. Lo psicologo sociale Martin Lindstrom lo ha scoperto e ha persino pubblicato un libro al riguardo.

Quindi non è che i pop-up non funzionino. Gli utenti di Sumo hanno raccolto 23.645.948 indirizzi e-mail con i pop-up di List Builder in meno di due anni. Indirizzi e-mail che ora possono utilizzare per far crescere le proprie attività.

I pop-up funzionano. C'è solo un malinteso su ciò che rende un pop-up di successo (che non è fastidioso).

Per mostrarti quanto sia grande un malinteso, ti farò questa domanda: quale pop-up pensi abbia avuto più successo?

Esempio di pop-up per coupon

esempio di popup di ricettario

Indovina un po?

Il primo pop-up ha prestazioni superiori di oltre il 30%!

Potresti pensare che avrebbe dovuto vincere l'ultimo. Segue tutte le comuni best practice per i pop-up. Esso ha:

  • Un'immagine che funge da CTA
  • Un titolo provocatorio
  • Colori luminosi
  • Un grande regalo.

Il primo pop-up ha quattro parole e un pulsante che dice "Invia".

Ma i risultati si riducono a come ogni sito ha utilizzato il proprio pop-up. Ci sono così tanti fattori che contribuiscono alla creazione di un pop-up di successo che anche un passo falso può ridurre il tuo tasso di conversione.

Quindi eccomi qui, pronto a mostrarti come funzionano davvero i pop-up. Perché, dopo aver analizzato i dati di quasi due miliardi di popup, abbiamo trovato alcune statistiche sorprendenti che cambieranno il modo in cui guardi i popup.

esempi pop-up

Le statistiche dietro i pop-up (e cosa puoi aspettarti)

Non tutti i popup sono uguali. Ma ci sono alcune aspettative ragionevoli che puoi avere (se segui i consigli in questa guida).

Quando abbiamo dato un'occhiata ai 1.754.957.675 pop-up in questo studio, abbiamo trovato alcune pepite scelte sui tassi di conversione dei pop-up (fai clic per condividerli sui social media):

  • Il 10% dei popup con il rendimento più elevato ha registrato in media un tasso di conversione del 9,28%. E, per tasso di conversione, intendiamo qualcuno che ha visto un pop-up e ha agito.

  • Solo 3 persone su 100 hanno mai avuto pop-up con tassi di conversione superiori all'11%.

  • Il tasso di conversione medio per tutti i pop-up è del 3,09%.

Pop-up con la conversione più alta rispetto ai popup con conversione media

Condividi questa immagine sul tuo sito

I migliori popup hanno una media di un tasso di conversione del 9,28%

Alcuni pop-up vedono tassi di conversione fino al 50,2%! Ma il tasso di conversione medio dei pop-up migliori è stato del 9,28%.

Per metterlo in prospettiva, se ricevi anche 150 visitatori al giorno sul tuo sito, avresti 418 iscrizioni in un mese.

Questo tipo di tasso di conversione ti metterebbe nel 10% dei migliori creatori di pop-up.

Il tasso medio di conversione pop-up è 3.09%

La maggior parte dei pop-up rientra in questa categoria. La media rappresenta non solo un punto di riferimento, ma anche un racconto di ciò che il grande traffico può fare per un tasso di conversione.

Più impressioni pop-up ottieni da più traffico, più basso sarà il tasso di conversione (di solito). Quindi, sebbene il 3,09% possa sembrare piccolo, immagina di avere 100.000 visitatori sul tuo sito.

Che si trasforma in oltre 3.000 abbonati.

Ciò fa sembrare la media del 3,09% a posto in retrospettiva.

Ma come si raggiunge quella media? E come si trasforma un pop-up in una macchina di conversione del 50%?

Lascia che ti mostri cosa dice la scienza.

I risultati: 8 elementi che creano (o distruggono) i pop-up

Ho provato a fare questo al college:

Esempio popup di stufato di pollo

Avevo un appuntamento. Dovevo impressionare questa ragazza. Il mio ego era in gioco.

Assaggiò un assaggio di quel piatto e lasciò cadere la forchetta. Non in senso buono, neanche.

Quindi eccomi qua, una diciannovenne devastata, che la fissa con sguardo assente dall'altra parte del tavolo e mi tormenta la mente su dove ho sbagliato.

Ho scoperto che non l'ho cucinato abbastanza a lungo. Che cosa mai. Ho cercato di farla passare per una cosa francese, ma lei non aveva niente di tutto ciò. Data. Al di sopra di.

Per fortuna sono un venditore migliore di un cuoco. E la lezione pop-up che impariamo dal mio orribile appuntamento è questa: un piccolo errore può rovinare una composizione altrimenti eccellente.

Molti di questi 1,75 miliardi di pop-up avevano molto da offrire. Ma ci sarebbero una o due piccole cose che paralizzerebbero i loro tassi di conversione.

Dopo aver analizzato tutti quei pop-up, ho trovato otto elementi a prova di proiettile che aumentano o diminuiscono i tassi di conversione dei pop-up. E userò esempi dai pop-up più performanti esistenti in modo che tu possa vedere esattamente cosa fare.

  1. I popup con più contesto hanno tassi di conversione più elevati
  2. I pop-up con la conversione più alta non vengono visualizzati immediatamente
  3. Non essere chiari con il titolo e l'offerta affonderà i tassi di conversione
  4. La personalità crea interesse
  5. I migliori pop-up offrono qualcosa di valore
  6. I pop-up non dovrebbero apparire immediatamente dopo la chiusura di un visitatore
  7. Gli inviti all'azione devono corrispondere all'offerta
  8. I pop-up di uscita richiedono un'offerta straordinariamente preziosa

1) I popup con più contesto hanno tassi di conversione più elevati

Gary V lo dice meglio: il contenuto è re. Il contesto è Dio.

Potresti avere i migliori contenuti al mondo. Ma se il contesto è sbagliato, il messaggio muore.

Il contesto è ciò con cui circondi il tuo messaggio. Il contesto conferisce ulteriore significato e comprensione al tuo messaggio.

Oh, e il contesto è ciò che offre i migliori tassi di conversione dei pop-up oltre il 40%.

Nella parte più alta dei pop-up di conversione più alta c'è una tendenza molto ferma: il contesto. La tua pagina web fa il lavoro di stabilire valore, quindi il pop-up si materializza dal nulla, basandosi su quel valore.

Ma non è una coincidenza. Sei tu a controllare dove appare il pop-up, dopotutto. Prendi ad esempio questo pop-up ad alta conversione:

Esempio di pop-up contestuale

Questo sarebbe uno strano omaggio su una home page. Non vorrai offrire un rapporto annuale a ogni visitatore del tuo sito.

Ecco perché questo pop-up non lo fa. Appare su una pagina speciale che offre uno sguardo di alto livello sui numeri e le prestazioni annuali dell'azienda.

Ecco perché questo pop-up ha successo. È il contesto, le informazioni sulla pagina che alimentano il pop-up.

Ecco un po' di contesto in azione. Abbiamo scritto una guida di 6.500 parole sulla strategia di marketing online scientifica alla base della crescita esponenziale:

strategia di marketing di crescita

Dopo aver letto un po 'in quella guida, vedresti questo popup:

Esempio di pop-up perfetto

Se leggi la guida, saprai che questo foglio di calcolo è la chiave per la tua strategia di marketing. Se hai visto questo pop-up su qualsiasi altra pagina, tuttavia, ti chiederesti cos'è quel foglio di calcolo e perché ne hai bisogno.

Inchioda il contesto su un pop-up immaginando il processo come una conversazione. Lo faccio per ogni pop-up che creo e rende l'interazione molto più naturale.

Ad esempio, se hai pensato al contesto in una conversazione, potresti ottenere questo:

Suggerimento pop-up Dai contesto

È più difficile vendere sedie a qualcuno senza sapere per cosa è venuto nel negozio. Ma se sapessi che stavano comprando un tavolo, le tue possibilità aumentano.

Lo stesso vale per i pop-up. Se stai chiedendo a qualcuno di interagire con un normale pop-up sulla home page, il tuo tasso di conversione sarà basso.

Ma se chiedi qualcosa nel contesto , avrai risultati migliori. Ecco alcuni esempi di popup con contesto che puoi provare sul tuo sito:

  • Iscrizione alla newsletter sul post del blog: perché chiedere a qualcuno di ricevere gli aggiornamenti del blog prima di aver letto un post del blog? Chiedi loro mentre leggono un articolo. Il contesto di un buon articolo rafforzerà la tua domanda.

Esempio di iscrizione alla newsletter per il pop-up del blog

  • Aggiornamento dei contenuti su una pagina specializzata: hai una pagina sull'automazione del marketing? Questo è il momento perfetto per un pop-up per offrire un corso e-mail sull'automazione del marketing. Costruisci sull'argomento della tua pagina con un aggiornamento dei contenuti.

Esempio di pop-up del prodotto ebook

  • Sconto sulla pagina del prodotto: potrebbero essere indecisi sull'acquisto di qualcosa, ma quando un pop-up li colpisce con uno sconto del 10%? Game Over. Scorri fino alle pagine in cui i tuoi clienti acquistano e presenta loro un'offerta difficile da rifiutare.

Esempio di popup per gli sconti

Il contesto modella il tuo pop-up. Soprattutto, non dimenticare questo suggerimento.

2) I pop-up con la conversione più alta non vengono visualizzati immediatamente

Pensiamo a questo come una conversazione di nuovo:

Suggerimento pop-up: dai il tempo di vedere la pagina

Hai mai avuto un venditore che ti salutava alla porta, già molestandoti per comprare qualunque cosa stessero vendendo quel giorno?

Non hai ancora guardato in giro nel negozio. Non sai nemmeno se hai bisogno di qualcosa. Potresti semplicemente navigare. Quindi quali sono le possibilità di acquistare ciò che sta vendendo Joe Salesperson?

Probabilmente piccolo. Ma cosa succede se si avvicinano a te dopo che hai avuto il tempo di curiosare? Meglio ancora, e se si rivolgessero a te durante un processo decisionale?

È molto più efficace.

Ecco perché i migliori pop-up danno ai visitatori il tempo di vedere il sito e farsi investire. Quante volte hai visto un pop-up come questo?

Il pop-up sembra un esempio troppo veloce

Hai avuto la possibilità di leggere anche il titolo? No, ed è un peccato perché c'è un buon riferimento a Matthew McConaughey lì.

Se non hanno letto due parole sul tuo sito, come puoi aspettarti che si iscrivano/acquistino/facciano qualcosa per te?

Del 10% superiore dei popup, solo l'8% ha avuto popup visualizzati nel segno 0-4 secondi. E la maggior parte di quell'8% si trovava su pagine in cui si prevedeva che il pop-up venisse visualizzato rapidamente, come quando si invia qualcuno a una pagina di download.

Il rovescio della medaglia, indovina cosa avevano in comune le pagine con la conversione più bassa? Pop-up affrettati.

Quindi quanto tempo è abbastanza lungo? Dipende dalla tua pagina.

Tempismo e contesto sono i due elementi che qui vanno di pari passo. Devi sapere dove si trova qualcuno nel suo viaggio per sapere quando mostrare il pop-up.

Esci dall'esempio di popup

Ecco un pop-up apparso 15 secondi dopo che un visitatore ha visualizzato la pagina di un prodotto ebook. Il pop-up offre gratuitamente il primo capitolo di quel libro e converte a un enorme 38,4%.

Sapevano che le persone sarebbero state interessate al libro e pensavano che 15 secondi fossero sufficienti per consentire a un lettore di prendere seriamente in considerazione l'acquisto del libro.

Non ci sono proiettili d'argento per un periodo di buone pratiche. Ma ci sono due cose che puoi fare per trovare il tuo momento migliore specifico:

  • Google Analytics Time on Page: ricorda che dovresti mostrare il tuo pop-up su una pagina specifica. Una volta che conosci quella pagina, vai in Google Analytics e vedi il tempo medio sulla pagina. Questo ti farà capire quando mostrare il tuo pop-up.

  • Test utente: apri la tua pagina di fronte a un perfetto sconosciuto e guarda per quanto tempo sono sulla pagina. La parte migliore è che puoi chiedere perché se ne sono andati, dandoti maggiori informazioni sulla tua pagina. Puoi anche eseguire un test A/B all'interno di List Builder, impostando i due pop-up in modo che appaiano in momenti diversi.

Puoi facilmente modificare i tempi del tuo pop-up in questo modo:

Modifica dell'ora per il pop-up

"Smart" trasforma il tuo pop-up in un pop-up di uscita (ne parleremo più avanti). "Manuale" ti dà la possibilità di controllare quanto tempo impiega la visualizzazione del pop-up.

Sapere dove apparire. Sapere quando apparire. Andare avanti...

3) Essere poco chiari con il titolo e l'offerta affonderà i tassi di conversione

Ehi, se una storia di appuntamenti imbarazzanti non fosse abbastanza, allora ecco un altro momento di rabbia per aiutare a dimostrare un punto.

Oh aspetta. Ho dimenticato. La data non è mai avvenuta.

Perché? Perché non ho mai detto chiaramente che volevo uscire con questa ragazza.

Sì. Ho appena fatto l'intero "Sì, totalmente, dovremmo assolutamente uscire qualche volta".

Incontrato con un "Oh, certo. Sì, uscire sarebbe fantastico".

Fine scena. Non è mai successo niente. Sean, idiota.

non sono stato chiaro. Non sono stato specifico. Non ho detto esattamente quello che pensavo.

Un po' così:

Suggerimento 3 Sii diretto e chiaro

Se vuoi che il tuo pop-up funzioni, devi essere chiaro e diretto.

E chiedere a qualcuno di "Iscriversi a una newsletter per ricevere tutti i migliori suggerimenti e aggiornamenti" non sarà sufficiente.

Analizziamo alcuni pop-up ad alta conversione per portare a casa quel punto:

Esempio di valore pop-up

Certo, questo è stato tradotto con l'estensione di Google Chrome, ma il vero titolo dice: "Vuoi alcuni suggerimenti per la conoscenza dell'inglese?".

Questo è su un sito che insegna inglese per adulti ESL. Un titolo chiaro come quello è garantito per catturare l'interesse.

Esempio di pop-up con titolo chiaro

Ecco un altro titolo che fornisce un messaggio chiaro. Il pop-up è su un articolo che parla di esperimenti scientifici di riscaldamento. Il titolo promette un campionatore gratuito sull'argomento.

Esempio di pop-up chiaro

Poi c'è questo. Potrebbe essere la frase di quattro parole più diretta che ho visto in un titolo. Il pop-up appare su una pagina piena di prodotti. Quindi, ovviamente, vorrai dei coupon per quei prodotti.

Ma a volte il titolo non è sufficiente (tranne l'ultimo esempio). Devi anche essere diretto nella descrizione:

Esempio di pop-up di offerta chiara

Questo è su una pagina degli eventi. Il titolo potrebbe essere un po' confuso, ma una descrizione sacra, Batman. Sai esattamente cosa ottieni se ti iscrivi:

  • Iscriviti oggi: domanda specifica.
  • Gratuito: Valore.
  • E-mail settimanali... Ogni mercoledì: sai che non verrai inondato di e-mail.
  • I migliori eventi per famiglie: nicchia specifica.
  • A Perth: Posizione.

Questo è tutto ciò che potresti chiedere in una descrizione chiara e diretta. Garantisco che nessuno si sta iscrivendo a quella newsletter per sbaglio.

Quando sei chiaro e diretto, dai ai visitatori un motivo per agire. Non devono indovinare. Devono solo decidere.

4) La personalità crea interesse

Ho recensito così tanti pop-up per questo pezzo.

Così. Molti. Questo ero letteralmente io dopo averli esaminati tutti:

meme jumanji

Quando esamini così tanti pop-up, iniziano tutti a fondersi insieme. Quelli buoni, quelli non così buoni e tutto il resto. Fare clic, rivedere, andare avanti.

Ma alcuni mi hanno fatto fermare e leggere un po' più a lungo. Quelli erano quelli con una certa personalità.

Aspetta, ma perché Esempio di pop-up

Ecco un esempio interessante dal blog mega-popolare ( e utente di Sumo! ) Wait But Why. Si collegano ai lettori con l'ovvio sentimento di "a nessuno piacciono i pop-up". Questo è quello che attira l'attenzione.

Quindi passano a un'unica richiesta di abbonamento al blog. È il linguaggio (passando con nonchalance dal titolo) e piccoli tocchi come la figura stilizzata che rendono unico questo pop-up.

Esempio di pop-up di personalità

Lo vedi anche nel pop-up di The Masterpiece Mom. Il suo è un marchio amichevole e personale e l'inclusione di "Ciao" nel titolo lo evidenzia.

Inoltre, conclude il pop-up con "Siamo amici nella posta in arrivo, vero?" Può aggiungere un tocco del genere perché la sua frase precedente è abbastanza diretta e chiara.

Il suggerimento pop-up ha una certa personalità

È dura. Ho capito. Hai solo una certa quantità di parole con cui lavorare e devi rispettare il confine tra diretto e simpatico.

Ma come hai visto, si può fare.

La personalità è, in sostanza, il tuo marchio. Aspetta, ma perché può essere insolito e giurare. La mamma capolavoro è calda e invitante.

Trova il tono del tuo marchio e inseriscilo nel tuo pop-up.

5) I migliori pop-up offrono qualcosa di valore

"I pop-up non sono preziosi", ha detto il mio collega tra un sorso e l'altro di qualunque miscuglio di proteine ​​grigie del mese che ha portato al lavoro.

Quindi ho indicato il tasso di conversione del 37% che aveva il mio pop-up e ho eseguito la danza di Walk Like An Egyptian.

La cosa strana è che in quel momento avevamo ragione entrambi . i pop-up, da soli, non sono preziosi.

Il suggerimento popup fornisce valore

Sta a te fornire valore: il tuo pop-up si basa su di esso o lo porta alla luce. Lo fai in due modi:

  • Valore contestuale: il tuo pop-up attinge al valore della tua pagina. Questo accade più spesso con gli articoli. L'articolo è utile, contenuto unico e le persone si sentono in dovere di ottenere più informazioni. Il pop-up chiede quindi al lettore di registrarsi per ulteriori informazioni.

  • Valore intrinseco: questo è il valore che hai creato che solo il pop-up può trasmettere. Tale valore deriva principalmente dagli aggiornamenti dei contenuti: video, fogli di calcolo, infografiche o qualsiasi altro contenuto a cui il visitatore normalmente non può accedere. Una volta che un visitatore fornisce il proprio indirizzo e-mail, ottiene l'aggiornamento del contenuto.

Si vedono abbastanza esempi contestuali ovunque, quindi concentriamoci rapidamente sul valore intrinseco.

Valore per esempio di pop-up di posta elettronica

Un altro pop-up tradotto, quindi scusa la sintassi. Comunque, penso che tu abbia colto l'essenza dell'offerta, perché è davvero buona.

Se ti iscrivi, ottieni l'accesso gratuito a ogni lezione durante il loro evento. Presumibilmente, le persone devono pagare per entrare alla conferenza. Se questo è il caso, questo pop-up fornisce un folle livello di valore.

esempio popup tailandese

E questo... non ha nemmeno bisogno di traduzione. È abbastanza chiaro.

Ok ok. È in vietnamita e l'offerta è per un enorme ebook insieme a un modello di curriculum. È una combinazione fenomenale di valore.

Entrambi questi erano esempi di valore intrinseco. Il valore è intrinsecamente integrato nel pop-up, al contrario del valore che si trova nel contesto.

Ma entrambe le istanze sono costruite sul valore. È quel valore che separa i pop-up buoni da quelli cattivi.

6) I pop-up non dovrebbero apparire immediatamente dopo la chiusura di un visitatore

Prego che tu abbia la pazienza di 700 Buddha se cerchi un'assicurazione auto in questa era moderna.

Ricevi email quasi ogni ora, ricevi chiamate ogni pochi giorni e Dio ti aiuti se rispondi effettivamente a una di quelle chiamate. Ti imbatterai in qualcosa che chiamo "No Hydra". Per ogni no che dici, dovrai dire altri tre no.

Il suggerimento pop-up rispetta il no

Non c'è niente di più fastidioso che dover dire di no più e più volte. È fastidioso e ti senti come se fossi indotto a conformarti.

I tuoi pop-up non dovrebbero farlo.

Quanto è fastidioso?

Fastidioso esempio di popup

Il pop-up ti segue in giro, ancora e ancora, in ogni pagina che visiti. Puoi uscire quanto vuoi, ma a quanto pare non importa.

È così che perdi visitatori. Per sempre.

Ecco cosa porta a questo:

modifica delle impostazioni di frequenza sui popup

La frequenza è la frequenza con cui mostri il tuo pop-up allo stesso visitatore. Puoi andare piccolo come ore o fino a anni. Oppure puoi sempre mostrare a un visitatore il tuo pop-up, indipendentemente dalla frequenza con cui dice di no.

Non farlo.

Vuoi rispettare il numero di un visitatore. Una buona regola empirica che seguono i migliori pop-up è un minimo di un giorno. Se sei un sito ad alto traffico, tuttavia, puoi ridimensionarlo a più di 2 giorni per assicurarti di non infastidire i visitatori.

Abbonati significa consentire o non consentire alle persone che si sono iscritte o hanno cliccato di vedere il pop-up. Dovrebbe essere quasi sempre attivo in modo da non continuare a chiedere a qualcuno di eseguire un'azione che ha già completato.

Se un visitatore ti dice di no cancellando il tuo pop-up, devi dare tempo a quel visitatore di vedere il valore del tuo sito prima di chiederlo di nuovo. C'è un motivo se dicono di no. Dai loro tempo e lascia che il tuo marchio li conquisti.

7) Gli inviti all'azione devono corrispondere all'offerta

Il suggerimento pop-up abbina il tuo invito all'azione con l'offerta

La situazione sopra è ridicolmente strana e sembra surreale.

Ma faresti clic su "Acquista" quando un pop-up offriva una prova gratuita?

Faresti clic su "Iscriviti" quando un pop-up prometteva solo un ebook?

E faresti clic su "Unisciti al gruppo" quando un pop-up chiede di registrarsi per uno sconto?

Questa disconnessione ti darebbe una pausa. Se fossi su una pagina web, cercheresti in giro per confermare che stai facendo la cosa giusta.

Non hai quel lusso con i pop-up.

Le persone non si sentono obbligate ai pop-up. Devi rimuovere qualsiasi barriera, e questo significa collegare la tua chiamata all'azione con la tua promessa.

Esempio di pop-up di sottotitolo chiaro

Ecco un esempio abbastanza facile da seguire. Il titolo promette suggerimenti regolari. La descrizione promette suggerimenti e trucchi gratuiti.

Quindi l'invito all'azione conferma che riceverai questi suggerimenti. Questo è un approccio che dovrebbe essere applicato a tutti i pop-up.

Se stai chiedendo a qualcuno di iscriversi a una newsletter, di' "Iscriviti" o "Ricevi newsletter". Essere consapevoli della tua promessa e della sua relazione con il CTA può salvare il tuo pop-up dall'essere X'ed.

8) I pop-up di uscita richiedono un'offerta straordinariamente preziosa

Tutti i risultati che ho trattato si applicano a come impostare un pop-up.

Questo risultato è leggermente diverso. Principalmente perché è un tipo completamente diverso di pop-up.

Questo vale per i popup di uscita, che appaiono quando le persone stanno per lasciare il tuo sito.

Un pop-up di uscita è un modo fenomenale per trasformare una cosa altrimenti negativa (lasciare il tuo sito) in una cosa positiva (iscrizione, acquisto, ecc.).

Questo è un pop-up complicato, però. Se ai visitatori già non piacciono i pop-up, allora non vorranno vederne uno mentre lasciano il tuo sito. Qualcosa li ha fatti partire, quindi è così! Ce l'hanno con il tuo sito.

Ma puoi salvare quell'interazione. Hai solo bisogno di fare un po' di judo di marketing e reindirizzare la loro attenzione.

Ottimo esempio di pop-up di uscita con valore

Il pop-up appare mentre sto per uscire. Questo è l'elemento di design dell'attenzione. Non è di questo che ti devi preoccupare.

Suggerimento pop-up chiedi all'uscita

Devi preoccuparti della tua offerta. Deve essere qualcosa che mantenga l'attenzione del visitatore. Dovrebbe essere la tua migliore offerta in assoluto: l'asso nella manica.

Quel pop-up di uscita nella GIF sopra è un esempio perfetto. Peep promette di "padroneggiare gli elementi essenziali dell'ottimizzazione del tasso di conversione" e regala un ebook completo se rimani sul sito.

Questo è un forte omaggio che cattura l'attenzione proprio come questo pop-up:

esempio di popup di vendita

Forse pensavi di uscire dal sito senza fare acquisti? Nuh-uh. Quel codice di sconto del 15% attirerebbe anche il più avaro degli acquirenti.

Se sai qual è la tua offerta e segui tutti i suggerimenti in questa guida, impostare il pop-up di uscita effettivo è facile. Crei tutto come un normale pop-up, quindi fai questo:

come passare alla modalità intelligente

E questo è tutto.

Abbiamo visto molti pop-up eccellenti in questa guida. E questo ci porta a un'ultima domanda.

Che aspetto ha il pop-up perfetto?

Tutto a posto. Forse non perfetto. Solo perché niente è perfetto (tranne i birilli rossi).

Quindi che ne dici di questo. Ecco come dovrebbe apparire un pop-up ottimizzato:

esempio di popup di aggiornamento del contenuto

Sì, l'hai visto prima nell'articolo. Quindi analizziamo perché è così dannatamente buono:

  • Ha un contesto: questo pop-up viene visualizzato nella nostra guida al marketing basata sui quantitativi. Il foglio di calcolo si riferisce direttamente a questa guida.

  • C'è abbastanza tempo: non vedrai questo pop-up finché non avrai già letto una parte della guida. Dà ai lettori abbastanza tempo per capire cos'è il marketing basato sui quantitativi.

  • È chiaro e diretto: sai esattamente cosa ottieni se aderisci.

  • C'è personalità: un po', ma non una tonnellata. Il pulsante CTA ha personalità e usiamo un po' del nostro marchio/prova sociale citando Noah.

  • C'è valore: questo foglio di calcolo è esattamente lo stesso che Noah ha usato per far crescere Mint.com.

  • CTA Matches Promise: riceverai il foglio di calcolo se aderisci.

Tutti questi fattori portano a un tasso di conversione del 60%.

Ehi, non pubblicheremmo guide come questa se non le distruggessimo noi stessi, giusto?

Come creare i pop-up perfetti

Ok, forse non perfetto ma... hai reso l'idea :)

Ci sono sottigliezze che cambiano con un pop-up di uscita, e si presenta principalmente sotto forma di titolo.

Abbiamo creato un generatore di titoli popup per aiutarti a scrivere titoli semplici per i tuoi popup.

Ottieni il generatore di titoli popup

PS Potrebbe piacerti anche questo tutorial che mostra ESATTAMENTE come configurare i tre pop-up più performanti di Sumo in meno di 30 minuti.