9 potenti strumenti per generare più vendite per la tua attività nel 2020

Pubblicato: 2022-01-23

Generare vendite è una delle cose più difficili della gestione di un'impresa. Il 61% dei rappresentanti di vendita afferma che vendere è più difficile ora di quanto non fosse cinque anni fa. Inoltre, almeno il 50% dei tuoi potenziali clienti non è adatto ai tuoi prodotti o servizi.

Non c'è da stupirsi, è difficile raggiungere gli obiettivi di vendita!

Con l'aumento della pressione, i venditori sono alla ricerca di nuovi modi e strumenti per ottenere più affari. Questi strumenti non solo automatizzano i processi di vendita di routine, ma aiutano anche i marchi a fare upsell utilizzando metodi moderni come il social selling e l'influencer marketing.

Sebbene molti strumenti affermino di aiutare la generazione delle vendite, non tutti hanno lo stesso scopo o le stesse prestazioni. L'utilizzo degli strumenti sbagliati può costarti costi di abbonamento inutili e causare la perdita di opportunità di vendita. Allora, come si sceglie un vincitore?

Quali sono i modi e gli strumenti migliori per generare più vendite?

Le tattiche di generazione delle vendite si stanno evolvendo rapidamente. Per rimanere rilevanti e superare i concorrenti, i marchi devono adattarsi all'ecosistema in evoluzione.

Fortunatamente, non è necessario cimentarsi con i dadi e i bulloni dei moderni metodi di vendita. Hai solo bisogno di una manciata di strumenti per gestire le basi mentre ti concentri sull'espansione della tua attività.

Ecco tre modi in cui puoi affinare il tuo gioco di vendita e raggiungere i tuoi obiettivi di ROI. Pronto per iniziare? Entriamo subito.

1. Marketing dell'influencer

L'influencer marketing sta emergendo come un metodo redditizio di hacking della crescita per i marchi. Se ti concentri esclusivamente sull'aumento delle conversioni di vendita, dovresti collaborare con gli influencer .

Otto consumatori su 10 hanno dichiarato di aver effettuato un acquisto sulla base della raccomandazione di un influencer. Quindi, è evidente che gli influencer possono aiutarti a incrementare le vendite.

Ma non è tutto.

Gli influencer possono aiutarti ad aumentare la consapevolezza del marchio, raggiungere un nuovo pubblico di destinazione, promuovere il coinvolgimento e creare fiducia nei consumatori.

Se ti stai chiedendo quale canale social sarà più efficace per le campagne di influencer, Instagram è la prima scelta dell'87,6% dei marketer, seguito da Facebook (42%) e YouTube (37%).

Certo, selezionare il canale e l'influencer giusti è un ottimo inizio. Ma non possono garantire buoni risultati. Dovrai elaborare una strategia di contenuto con i tuoi influencer e ottimizzare i tuoi post sponsorizzati per piattaforma e pubblico.

L'uso di contenuti generati dagli utenti e hashtag pertinenti nei post può renderli ulteriormente più leggibili e visibili.

Dal momento che i marchi in crescita non possono davvero permettersi di perdere il bersaglio quando si tratta di obiettivi di vendita, gli strumenti di marketing degli influencer possono tornare utili.

Quali sono i migliori strumenti di marketing per influencer?

Fourstarzz Media è una piattaforma di influencer marketing progettata per le esigenze di startup e piccole-medie imprese. Con accesso illimitato a oltre 700.000 profili e report di micro-influencer prequalificati, una vasta gamma di dati, dati di contatto degli influencer e un sistema di gestione del flusso di lavoro delle campagne in-app, questo strumento può aiutarti a far salire alle stelle i tuoi dati di vendita.

Tidal Labs è una piattaforma per gestire in modo efficiente le campagne di contenuti di influencer. Il CMS integrato ti consente di modificare, rivedere e distribuire i tuoi contenuti sponsorizzati. Puoi anche accedere alle analisi per ogni campagna.

VURoll è un'altra piattaforma che può metterti in contatto con influencer, blogger e creatori di contenuti nel tuo settore. Puoi creare campagne in piena regola e misurare il ROI in tempo reale.

2. E-mail marketing

I rappresentanti dello sviluppo delle vendite (DSP) hanno un compito difficile. Gli acquirenti stanno diventando sempre più esigenti. Le chiamate a freddo non funzionano più. Occorrono circa 18 chiamate da parte dei rappresentanti per connettersi con i clienti. Anche allora, le possibilità di fare una vendita sono scarse. I metodi di vendita invadenti stanno scomparendo.

In uno scenario del genere, l'email marketing può aiutare. Le email non invadono la privacy dei destinatari. Non sono invadenti o esigenti. Le persone possono sfogliarli al proprio ritmo. Per questi motivi, l' 87% degli esperti di marketing intelligente utilizza le campagne e-mail per nutrire clienti e potenziali clienti.

Ma l'email marketing non è sempre facile. Per ottenere risultati, le email di vendita devono essere composte e sincronizzate in modo ottimale. I contenuti generati dagli utenti (UGC) e i video nelle e-mail possono aumentare ulteriormente le percentuali di clic.

Per ottenere grandi ritorni, segmentazione, personalizzazione e test A/B dei contenuti dovrebbero essere al centro delle tue campagne e-mail. Gli strumenti automatizzati possono rendere il tuo lavoro più semplice e a prova di errore.

Quali sono i migliori strumenti di email marketing?

Constant Contact è uno strumento di email marketing in grado di inviare e-mail attivate e inviare nuovamente i messaggi. Segmenta il tuo elenco di contatti in modo intelligente in modo da poter inviare il messaggio giusto alla persona giusta al momento giusto.

Outreach Plus è una piattaforma software di email marketing per la progettazione di email di vendita in uscita. La funzione di analisi del potenziale cliente aiuta a separare i lead freddi, caldi e caldi. La procedura guidata della campagna ti offre una vista panoramica di tutte le tue campagne e-mail in modo da sapere esattamente dove si trova un potenziale cliente nella pipeline di vendita. I loro test A/B valutano l'efficacia del contenuto.

Prospect.io è uno strumento di email marketing e una soluzione end-to-end per la generazione di lead. Il suo e-mail finder cerca gli indirizzi e-mail verificati dei visitatori del tuo sito web. Quindi, ti consente di creare campagne e-mail per convertire visitatori casuali in clienti paganti. L'integrazione con CRM come HubSpot ti consente di gestire e analizzare meglio le interazioni con i clienti.

3. Automazione delle vendite

Molti affari e opportunità vengono persi perché gli imprenditori impegnati non possono dedicare tempo agli aspetti manuali del processo di vendita. Sprecano ore produttive per aggiungere i record dei clienti ai CRM, inviare promemoria di follow-up e delegare attività ai colleghi.

L'automazione delle vendite ha il potenziale per potenziare il tuo processo di vendita.

Come?

Che si tratti di fornire le testimonianze dei clienti o di programmare riunioni con un vantaggio importante, gli strumenti di automazione delle vendite possono realizzare tutto in un batter d'occhio. Inoltre, puoi ridurre le spese di manodopera e materiali di consumo senza carta.

La maggior parte delle piattaforme di automazione delle vendite sono dotate di dialer automatici che allineano le riunioni in base all'intento di vendita piuttosto che a parametri inutili come l'ordine alfabetico. Hanno anche integrazioni CRM che sincronizzano i record dei clienti con progetti e team pertinenti.

Puoi anche collegare molte piattaforme ai tuoi account social. I tuoi contatti social vengono automaticamente aggiunti al tuo CRM ed etichettati e segmentati secondo parametri impostati.

Quali sono i migliori strumenti di automazione delle vendite?

OptinMonster è uno strumento affidabile che può aiutare con la creazione di campagne e le conversioni di vendita. Il suo targeting per geolocalizzazione ti consente di creare campagne specifiche per località. La sua tecnologia dirompente con intenzione di uscita invia messaggi mirati ai visitatori del sito Web quando abbandonano il tuo sito. Puoi aggiungere campagne Drip in loco per produrre risultati migliori.

D&B Hoovers è un'altra piattaforma che aiuta con la prospezione. Ospita un database commerciale con quasi 120 milioni di aziende e analisi su di esse. Utilizzando i dati, puoi identificare i lead pronti per la vendita e perseguirli con un focus laser. Puoi aggiungere il plug-in dello strumento al tuo sistema CRM per ottenere una soluzione più olistica.

Lead Forensics è uno strumento che compila dati in tempo reale sui visitatori del sito web. Quindi, valuta ogni visitatore rispetto a parametri come l'intenzione di acquisto e il coinvolgimento. Attribuisce persino la fonte esatta da cui provengono la maggior parte dei lead.

Questo è un involucro

La crescita delle vendite richiede più di una semplice pila di strumenti. Ma gli strumenti giusti possono sicuramente semplificare le attività ed estrarre la massima produttività.

Possono anche facilitare il lavoro grugnito dei tuoi rappresentanti di vendita oberati di lavoro. A seconda del metodo di generazione dei lead che preferisci, puoi abbonarti ad alcuni di questi strumenti e valutarne le prestazioni durante il periodo di prova.

Hai usato uno degli strumenti sopra menzionati? Per favore condividi la tua esperienza nella sezione commenti qui sotto.