L'App Store di Shopify è buono e cattivo, dice un esperto "non ufficiale"

Pubblicato: 2021-02-13

Il "The Unofficial Shopify Podcast" di Kurt Elster è stato scaricato più di 1 milione di volte. La sua agenzia, Ethercycle, aiuta i commercianti di Shopify a generare entrate e profitti. E la sua newsletter su KurtElster.com contiene suggerimenti e strategie per scalare un negozio Shopify.

"Mangio, dormo e respiro Shopify. Ho persino una targa Shopify ", mi ha detto Elster.

Potresti chiamare Elster il signor Shopify non autorizzato . Recentemente ho parlato con lui della piattaforma, di importanti commercianti e dei suoi animali domestici, tra gli altri argomenti. Quello che segue è l'intera versione audio di quella conversazione e una trascrizione, che viene modificata per lunghezza e chiarezza.

Eric Bandholz: Parlaci di te.

Kurt Elster: Sono un esperto di Shopify dal 2011. Lavoro esclusivamente su Shopify dal 2015. Mangio, dormo e respiro Shopify. Ho persino una targa Shopify.

Bandholz: Shopify è il posto giusto? Fa ancora caldo?

Elster: Sì. Oltre un milione di commercianti sono su Shopify. Una parte del suo vero potere è l'ecosistema dei partner. Sono fino a 12.000 partner. Avere accesso a un esercito di persone che possono aiutarti a far crescere il tuo negozio, sia tramite app, integrazioni o servizi professionali, aggiunge un sacco di valore alla piattaforma principale.

Bandholz: Cosa vedi dalle persone che ti contattano per una consulenza? Sono aziende più grandi sul lato Shopify Plus? O startup?

Elster: È dappertutto. In questo momento c'è una corsa all'oro nell'e-commerce. Vedo più nuove build di negozi che mai. La nostra clientela tende ad essere Shopify commercianti che hanno avviato e convalidato la propria attività. Si avvicinano a noi per portarlo al livello successivo.

Facciamo molto lavoro front-end, impostando il tema. Questa è la parte più difficile per i commercianti. Molti commercianti non possono vedere la foresta attraverso gli alberi sul proprio sito web. Ci dedicano più tempo di chiunque altro, il che rende difficile vedere problemi minori. Quindi avere una terza parte potrebbe essere utile.

Bandholz: Quali sono alcuni dei più grandi errori che le persone fanno su Shopify?

Elster: La parte migliore di Shopify è l'ecosistema delle app: l'app store. E la parte peggiore di Shopify è l'app store. Indipendentemente dalla funzionalità o integrazione di cui hai bisogno, probabilmente ci sono una o più app per questo. E, probabilmente, hanno tutti un prezzo ragionevole. Alcuni saranno addirittura gratuiti. Ma è facile diventare dipendenti dalle app. Inizi a giocare alla roulette dell'app. Pensi: "Se prendo solo quello giusto, aumenterà seriamente le mie vendite".

Beh, no, non funziona in questo modo. Ma il problema più grande è che quando installi queste app, ognuna ha un payload. Ognuno aggiunge peso al sito e aggiunge anche alle tue spese mensili ricorrenti. Quindi, se hai un'app, va bene. Se hai otto app, va bene. Ma 40 app: questo è un problema.

Sono stato trattenuto più volte di quante ne possa contare solo per capire le app installate, quali mantenere e quali rimuovere. Quindi questa è una trappola in cui le persone possono cadere. È simile ai plugin di WordPress.

Il mio problema preferito è il menu principale. È la porta principale di un sito di e-commerce. È così che i visitatori trovano i prodotti. Ma se carico un negozio online indipendente a caso, il menu principale è "Home", "Informazioni", "Blog", "Contatto" e poi c'è una sola parola che dice "Acquista". Ed è un menu a discesa. Questa è la parte più importante! È completamente nascosto dietro un menu a discesa.

Vai ai principali siti di e-commerce. Nessuno di loro lo fa. Il menu principale è dedicato allo shopping. Tutte queste altre cose sono in un menu secondario o nel piè di pagina.

Bandholz: Parlaci di alcuni marchi innovativi.

Elster: Il mio cliente preferito al momento è Hoonigan, un marchio di lifestyle automobilistico. Vendono principalmente abbigliamento lifestyle. Ad un certo punto anni fa avevano il video più virale su YouTube per un video di auto chiamato Gymkhana che è come metà guida. Pensa se combini la guida e, non so, uno spettacolo del Cirque de Soleil. È piuttosto l'attività.

È una guida acrobatica, fondamentalmente. È molto bello. Quindi è diventato virale e da questo è nato un marchio di lifestyle automobilistico. È un team molto creativo, circa 30 persone a Long Beach, in California. Fanno un lavoro fenomenale nel loro marketing, nei loro progetti e nei loro annunci. Hanno costruito una comunità. Questa è la magia che manca a molti marchi: costruire un vero senso di comunità.

Bandholz: Abbiamo parlato dei temi di Shopify. Hai consigli per i temi? Ce ne sono un sacco.

Elster: Ho opinioni sui temi di Shopify. Così fa il team tematico di Shopify. Ho parlato con i membri di quel team alle varie conferenze di Shopify Unite. Il team è estremamente selettivo su cosa c'è nel negozio dei temi. I temi che vengono infine approvati in genere hanno opzioni e impostazioni limitate per renderli più facili da usare e meno intimidatori.

Il mio preferito negli ultimi due anni è il tema Turbo di Out of the Sandbox. Lo hanno costantemente aggiornato. Lo adoro. L'ho usato su [Jay] Leno's Garage. L'ho usato su CORSA Performance. Solo un elenco infinito di siti.

Ma anche se Out of the Sandbox ha diversi temi nel negozio (inclusi quelli popolari come Parallax e Retina), Turbo non è presente. Questo perché ha un sacco di opzioni inceppate. Non penso che sarebbe mai stato approvato perché intimidisce un nuovo commerciante.

C'è un equilibrio lì. Se stai lanciando il tuo primo negozio Shopify, non inizierei con un tema grande e costoso. Comincerei con un semplice tema gratuito e poi passerei a uno più grande e più coinvolgente.

E l'ultima cosa che farei è acquistare un tema da qualsiasi mercato. Ogni volta che abbiamo utilizzato temi al di fuori del negozio Shopify, ce ne siamo pentiti. Ancora una volta, la squadra è estremamente severa su ciò che entra in gioco.

Bandholz: Allora come si differenziano i siti web quando le ossa sono le stesse?

Elster: Questa è una paura comune. Tuttavia, è infondato.

Ad esempio, vivo in una suddivisione con, forse, 200 case. Tre sono identiche alle mie. Tutti e tre hanno un aspetto completamente diverso perché hanno diversi paesaggi, lotti diversi, sono rivolti in direzioni diverse e hanno decorazioni e colori diversi. Non sembrano la stessa casa.

Lo stesso vale per i temi e ancor di più. Un tema è solo un modo per mostrare i tuoi contenuti e il tuo marchio. Ma non utilizzare lo stile, i colori e i caratteri predefiniti e inserisci semplicemente il tuo logo. Per lo meno, cambia i colori e la tipografia in modo che corrispondano al marchio. Sembra semplice, ma molte persone lo saltano. Cambia il design dell'intestazione. Ciò modificherà immediatamente l'intera sensazione.

Bandholz: Molte aziende con enormi cataloghi hanno evitato Shopify. È una paura valida?

Elster: No. Stiamo lavorando su un grande sito in questo momento. Vorrei che fosse pubblico così potrei dirti il ​​nome. Aveva 80.000 prodotti quando abbiamo iniziato a lavorarci. Ora ne ha 120.000. Entro la fine dell'anno avremo 200.000.

Certamente abbiamo dovuto gestire alcune cose. Ma il sito ora è uno dei più veloci su cui abbia mai lavorato. Quando abbiamo iniziato, ci sono voluti dai 30 ai 40 secondi per caricare una pagina di raccolta a causa del numero di prodotti che stavamo filtrando. Ma Shopify ci offre nuove tecnologie come React. Un catalogo con un valore di sei cifre del prodotto può essere caricato in due o tre secondi.

Bandholz: Potrei parlare tutto il giorno di Shopify. Sfortunatamente, non abbiamo tutto il giorno. Come possono trovarti i nostri ascoltatori?

Elster: Il mio account Twitter è @Kurtinc. Oltre a Twitter, il modo migliore per contattarmi è tramite la mia newsletter. Vai su KurtElster.com, iscriviti alla mia newsletter. Viene dal mio attuale indirizzo email. Puoi premere rispondi e andrà alla mia casella di posta.

Bandholz: Tutti dovrebbero ascoltare il tuo podcast, "The Unofficial Shopify Podcast". È fantastico.

Elster: Ho delle opinioni.