8 tipi di annunci display che devi conoscere nel 2021

Pubblicato: 2021-07-20

Quanti tipi di annunci display stai sperimentando nelle tue campagne di marketing digitale?

Mentre gli annunci nella rete di ricerca di Google sono generalmente limitati a poche righe di testo, gli annunci display possono essere presentati in una varietà di formati e dimensioni.

I professionisti del marketing digitale possono scegliere tra creatività display standard, come annunci banner, o una gamma di alternative rich media. Gli annunci rich media sono annunci display che utilizzano la tecnologia HTML5 per offrire funzionalità avanzate come video, audio, espansione o polling. I rich media offrono un'esperienza più coinvolgente che aiuta a catturare l'attenzione del pubblico di destinazione e a generare conversioni

Quindi, perché è importante utilizzare diversi tipi di annunci display nelle tue campagne PPC?

Potresti aver sentito parlare di un fenomeno chiamato "cecità da banner". Il termine è stato coniato nel 1998 dopo uno studio in cui è emerso che molti partecipanti tendevano a ignorare le informazioni simili a banner durante lo scorrimento di un sito Web. I ricercatori hanno ipotizzato che dopo essere stati esposti a migliaia di banner pubblicitari, gli utenti avrebbero semplicemente imparato a ignorarli ea focalizzare la loro attenzione sui contenuti della pagina.

Per i professionisti del marketing digitale, ciò rende estremamente importante sperimentare nuovi tipi di annunci display in grado di catturare l'attenzione del pubblico di destinazione. Se dipendi esclusivamente da banner pubblicitari statici, è più che probabile che una parte enorme del tuo pubblico ti stia semplicemente ignorando. Imparando a creare annunci display con rich media, puoi offrire nuove esperienze che superano la cecità dei banner ed espandono la notorietà del tuo marchio.

Per aiutarti a incorporare più tipi di annunci display nelle tue campagne display di Google, abbiamo creato un elenco degli otto più importanti che devi conoscere. Mentre leggi, pensa a come ciascuno di questi tipi di annunci display affronta il fenomeno della cecità dei banner.

Otto tipi di annunci display che dovresti conoscere

Annunci banner statici/standard

annuncio display auto

annuncio pubblicitario per automobili

annuncio display freni

Immagini per gentile concessione di Bannersnack

Un banner è un semplice annuncio illustrato che viene offerto su una pagina web. Gli annunci banner statici in genere consistono in un singolo file immagine senza audio, video o funzionalità aggiuntive.

Il primo banner pubblicitario statico è stato pubblicato online nell'edizione di ottobre 1994 della rivista web HotWired. Si collegava a una serie di tour virtuali filmati del museo e aveva la classica copia dell'annuncio click-bait: invece di mostrare il logo dell'azienda, il banner diceva semplicemente “Hai mai cliccato con il mouse QUI? DESIDERI". L'annuncio è stato segnalato al momento per avere una percentuale di clic del 44%.

Sebbene i banner pubblicitari standard siano ancora comunemente usati, altre forme di pubblicità display possono essere preferibili per ottimizzare la percentuale di clic e sfruttare al meglio lo spazio pubblicitario costoso.

Annunci animati

Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=CS76mK58urI&feature=youtu.be

Gli annunci animati sono una spanna sopra i banner statici quando si tratta di catturare l'attenzione del pubblico di destinazione. L'animazione crea un movimento che cattura naturalmente l'attenzione e agisce contro la cecità dei banner, spingendo il pubblico di destinazione a indagare sulla tua creatività. Le animazioni possono anche essere combinate con l'audio per creare annunci di lunga durata che offrono spiegazioni profonde o complesse su un prodotto, processo o problema.

Un altro grande aspetto degli annunci animati è che possono offrire un ulteriore livello di umorismo e divertimento che li rende più condivisibili rispetto a un tipico banner pubblicitario. Gli animali rendono più facile creare una narrazione con cui il pubblico di destinazione può connettersi facilmente.

Ecco un esempio di pubblicità animata per l'app di meditazione HeadSpace. Questa animazione è informativa, divertente e costruisce una narrativa chiara attorno al prodotto e ai suoi vantaggi.

Ecco un'altra pubblicità animata per un servizio di sostituzione del tetto che utilizza la tecnica di animazione rapida.

Puoi anche dare un'occhiata a questo annuncio video per Planet Fashion che utilizza l'animazione in stop motion.

Annunci interattivi

esempio di annuncio display interattivo

Fonte: https://www.adweek.com/wp-content/uploads/2019/09/FBPollPlayableARAds-1024×512.jpg

Immagini per gentile concessione di AdWeek

Gli annunci interattivi forniscono funzionalità integrate che consentono al pubblico di interagire immediatamente con il prodotto o il servizio.

Un esempio di pubblicità interattiva sono gli annunci riproducibili. Gli annunci per i videogiochi per dispositivi mobili sono spesso riproducibili, consentendo agli utenti di testare una demo in miniatura dell'interfaccia di gioco incorporata nell'annuncio. Gli annunci riproducibili vengono spesso visualizzati in altri giochi per dispositivi mobili o su siti Web di giochi. Grandi marchi come Wheat Thins e McDonald's hanno prodotto i propri annunci display riproducibili per capitalizzare questa tendenza e aumentare la consapevolezza del marchio.

Altri annunci interattivi possono chiedere agli utenti di compilare un modulo per i lead o rispondere a un sondaggio in cambio dell'accesso a contenuti protetti.

Abbiamo anche visto annunci pubblicitari interattivi con funzionalità di libro da colorare: l'annuncio viene visualizzato in bianco e nero e gli utenti sono invitati a interagire con l'annuncio colorando le immagini.

Annunci video

Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=YI1bzUWLSjg

Sebbene gli annunci video vengano pubblicati principalmente tramite piattaforme di contenuti video come Netflix e YouTube, possono anche essere distribuiti tramite reti pubblicitarie display e reti pubblicitarie social.

Il bello della pubblicità video oggi è che quasi tutti hanno accesso a un telefono cellulare con capacità di acquisizione video di qualità ragionevolmente elevata. Ci sono migliaia di persone che riprendono, modificano e pubblicano contenuti basati su video, pubblicità incluse, su nient'altro che un telefono cellulare.

I consumatori adorano gli annunci video in questo momento. YouTube è il secondo motore di ricerca più grande su Internet e le persone trascorrono il 33% del loro tempo online interagendo con i contenuti video. I video funzionano bene sia su dispositivi palmari che desktop, sono facili da condividere e molti esperti di marketing hanno raggiunto tassi di coinvolgimento più elevati con i video rispetto agli annunci illustrati tradizionali.

Annunci espandibili

esempio di annuncio display espandibileesempio di annuncio display espandibile versione b

Immagini per gentile concessione di Google

Gli annunci espandibili sono annunci rich media che possono essere espansi oltre le dimensioni originali dell'unità pubblicitaria. Alcuni annunci espandibili possono essere configurati per espandersi automaticamente al caricamento di una pagina. Altri si espanderanno a seguito di un'interazione avviata dall'utente.

Gli annunci espansi iniziano nello "stato di invito" in cui occupano un'unità pubblicitaria relativamente piccola sulla pagina. Dopo l'avvio, l'annuncio si sposta nello "stato espanso" e occupa più spazio sulla pagina, spesso raddoppiando o triplicando le dimensioni.

Gli annunci display espandibili sono ancora relativamente rari, sebbene vengano sempre più implementati su entrambe le reti display desktop e mobile. Alcuni esperti di marketing digitale considerano gli annunci espandibili troppo dannosi per l'esperienza dell'utente, ma fanno un ottimo lavoro nel superare la cecità dei banner e possono funzionare meglio degli annunci banner standard.

Annunci lightbox

esempio di annuncio display lightbox

Fonte immagine: https://storage.googleapis.com/website-production/uploads/2019/10/lightbox-campaign-mobile-example.png

Immagine per gentile concessione di Instagram

Gli annunci lightbox sono un formato di annunci espandibile introdotto da Google nel 2012 per l'utilizzo sulla Rete Display di Google.

Gli annunci lightbox iniziano a sembrare un'unità pubblicitaria standard, ma quando un utente posiziona il cursore su una di esse, si espande in un annuncio takeover canvas a schermo intero che può includere video, audio, animazione e altre funzionalità. Per ridurre i coinvolgimenti accidentali, gli utenti devono passare il mouse su un annuncio lightbox per due secondi interi per attivare l'espansione.

Gli annunci lightbox offrono un'esperienza coinvolgente che porta gli utenti lontano dalla pagina Web che stavano navigando e in un'esperienza pubblicitaria a schermo intero.

Annunci interstiziali

esempio di annuncio display interstiziale

Fonte immagine: https://storage.googleapis.com/website-production/uploads/2018/10/interstitial-ads-types.jpg

Immagine per gentile concessione di Instagram

Gli annunci interstitial sono uno dei tipi di annunci display che sono cresciuti in popolarità con l'avvento della tecnologia mobile.

Gli annunci interstitial sono annunci a schermo intero che coprono l'interfaccia di un'applicazione host. Appaiono durante i punti di transizione che si verificano naturalmente mentre gli utenti interagiscono con l'app.

Gli annunci interstitial sono comunemente presenti nei giochi per dispositivi mobili come Bejeweled. Ogni volta che un utente completa un livello, deve passare attraverso una schermata di caricamento prima di iniziare il livello successivo. Gli annunci interstitial vengono spesso presentati durante queste schermate di caricamento. Agli utenti della versione gratuita dell'app potrebbe essere richiesto di visualizzare gli annunci per un determinato periodo di tempo, mentre alcuni utenti potrebbero pagare una tariffa una tantum per rimuovere gli annunci interstitial dalla loro esperienza sulla piattaforma.

Ad ogni modo, gli annunci interstitial sono uno dei metodi principali per monetizzare giochi e applicazioni mobili.

Annunci video a 360 gradi

Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=OR_Y7vj66PU

Gli annunci video a 360 gradi sono uno dei nostri tipi preferiti di annunci display con cui interagire online.

Mentre gli annunci video raccontano una storia da un'angolazione e una prospettiva specifiche, un annuncio video a 360 gradi è una sorta di realtà virtuale che invita il membro del tuo pubblico di destinazione a svolgere un ruolo più attivo nell'interazione con il contenuto. Gli annunci video a 360 gradi rispondono ai giroscopi nei telefoni degli utenti mobili, quindi interagiscono con gli annunci direttamente ruotando i telefoni o spostandosi nello spazio.

Ecco solo un esempio di cosa puoi fare con un video a 360 gradi: girare un safari in elefante! Puoi impegnarti trascinando il video con il mouse sul desktop o con il touchscreen del tuo cellulare.

Avrai bisogno di alcune attrezzature specializzate (hardware e software) per iniziare, ma le possibilità sono infinite per creare campagne display ad alte prestazioni con video a 360 gradi.

Sommario

Ci auguriamo che dopo aver letto il nostro elenco sperimenterai alcuni tipi diversi di annunci display nella tua prossima campagna display di Google Ads!