7 modi per rinominare la tua attività e attirare l'attenzione online

Pubblicato: 2022-01-23

In molte aziende, il rebranding diventa necessario in determinate fasi di sviluppo. Senza uno sguardo costante al marchio e al modo in cui viene pubblicizzato al pubblico, c'è una maggiore possibilità di uno scarso fatturato. Inoltre, il rebranding di un'azienda è molto efficace quando il marchio iniziale non produce i risultati richiesti. Se la tua attività sta attualmente registrando una tendenza al ribasso nel rastrellamento delle entrate, o se hai bisogno che il profilo della tua attività continui ad aumentare, pensa seriamente al rebranding.

Affinché un rebranding della tua attività abbia successo, devi capire il motivo per cui è necessario il cambiamento. Dopodiché, devi conoscere il tipo di revisione di cui il tuo marchio ha bisogno. Un rebranding non significa necessariamente che devi demolire tutto e ricominciare da zero. Un semplice cambio di nome, logo o modello di business può essere uno sforzo efficace per ribaltare le sorti della tua attività.

In uno sforzo di rebranding aziendale, è necessario apportare modifiche alla parte digitale della tua campagna di marketing. Questo potrebbe essere stato irrilevante tre decenni fa, ma una strategia online debole quasi sicuramente significa la fine di qualsiasi attività al giorno d'oggi. Con sempre più persone che si spostano dai tradizionali centri commerciali fisici a Internet, devi pensare seriamente alla tua presenza online.

Quando rebrandi la tua azienda senza prestare attenzione alla tua reputazione online, i clienti potrebbero vedere la tua attività più o meno la stessa. È una necessità includere nuove funzionalità nei tuoi canali online quando intendi ottenere maggiore attenzione sul Web. Questo è il motivo per cui daremo uno sguardo dettagliato a come rebranding efficacemente la tua attività al fine di aumentare l'appeal online della tua attività.

Ottieni un design del logo accattivante

Questo può sembrare un po 'irrilevante per alcune aziende, ma un cambiamento nel design del logo quando il rebranding sta commercializzando l'oro. Aziende come Coca Cola, Shell, Apple, AT & T, IBM e altre hanno utilizzato un cambio di logo nel rebranding della loro azienda. Questi cambiamenti hanno avuto un effetto immediato sulla presenza online di queste aziende. È affascinante sapere che molte di queste aziende stanno ancora raccogliendo i frutti di un semplice cambio di logo decenni fa.

Se non sei sicuro del tipo di design del logo che vorresti creare per il tuo marchio, o anche di come crearne uno, ti consigliamo di visitare LogoMyWay e vedere i molti diversi tipi di design che hanno elencato sul loro sito e persino quelli che sono stati creati dagli utenti utilizzando il loro strumento gratuito di progettazione del logo.

Inserisci più risorse sull'e-mail marketing

Quando intendi rebranding, il tuo obiettivo dovrebbe essere la fidelizzazione dei clienti. Questo perché se non riesci a mantenere i tuoi vecchi clienti, come puoi aspettarti che un potenziale cliente si fidi della tua attività? L'e-mail marketing è il modo più semplice per mantenere la tua attività nella mente dei tuoi clienti esistenti durante il periodo di rebranding.

Se hai avuto un recente cambio di nome o modello di business, cerca di ricordare al tuo cliente che offri ancora gli stessi servizi e che ora sei in grado di fare molto di più dopo il rebranding. Questo è anche un metodo semplice che i potenziali clienti utilizzano per determinare se hai ciò di cui hanno bisogno o meno. Ciò garantirà che la tua base di clienti non si riduca e stabilirà il tono per il boom del business che desideri dal rebranding. LinkedIn ha utilizzato l'e-mail marketing con grande efficacia nelle prime fasi di sviluppo per attirare visitatori online.

Ottieni ai tuoi clienti ciò di cui hanno bisogno

Puoi utilizzare uno sforzo di rebranding a tuo vantaggio se la tua azienda ha avuto problemi con la soddisfazione del cliente. Prima che questa revisione avvenga, puoi convincere i tuoi clienti a compilare un sondaggio online attraverso il tuo sito. Convincere i tuoi clienti ad accedere al tuo sito Web può essere semplice, ma convincerli a riempire i dati è un'altra cosa. È qui che potresti dover attirare i tuoi clienti con un'offerta che non possono rifiutare, un prodotto o servizio gratuito. I tuoi clienti possono darti validi suggerimenti su cosa si aspettano dal tuo prodotto o servizio. Con queste informazioni, puoi facilmente ottenere un rebranding che funzioni e soddisfare i tuoi clienti. Diverse statistiche da uno studio condotto da SuperOffice mostrano che la maggior parte dei clienti vede il marchio come un fattore vitale nel determinare la propria decisione di acquisto.

Usa i bonus per aumentare il traffico

I bonus funzionano in entrambi i modi, puoi utilizzarli per ottenere recensioni dai tuoi clienti che aiuteranno il tuo marchio. Puoi anche usarlo per aumentare semplicemente il traffico web verso il tuo sito. I clienti ti diranno dove devono essere apportate le modifiche per assicurarsi che siano serviti meglio se ottengono qualcosa in cambio. Questo aiuta in molti modi e può dare alla tua azienda una migliore presenza online in breve tempo.

Molte aziende online di successo utilizzano i bonus per aumentare il traffico web verso il proprio sito. Per capire meglio come possono funzionare i bonus, diamo un'occhiata alla strategia adottata da Neil Patel. Questo esperto di SEO e marketing digitale ha rilasciato Ubersuggest, uno strumento di ricerca di parole chiave online gratuito alla fine del 2017. Ciò che è seguito è stata una crescita astronomica del traffico web verso il suo sito per scaricare l'app. Puoi anche utilizzare questo approccio per aumentare il traffico verso il tuo sito, battere la concorrenza e stabilire una presenza online stabile.

Usa i social media per potenziare il tuo profilo online

Secondo le statistiche, i social media sono oggi la piattaforma di interazione leader rispetto a qualsiasi altra piattaforma online. Le statistiche rivelano che almeno 3 miliardi di persone nel mondo oggi sono su una piattaforma di social media. Quindi, se intendi ottenere una migliore presenza online per il tuo marchio, devi sfruttare il potenziale di crescita offerto dai social media. Ciò può essere ottenuto attraverso la creazione di collegamenti esterni alle tue pagine di social media dal tuo sito e viceversa. Aziende come Cisco e Uber fanno buon uso del social media marketing per ottenere un traffico migliore verso il proprio sito web.

La promozione dei contenuti è ancora vitale

Quando ha bisogno di una ristrutturazione del marchio, la promozione dei contenuti funziona ancora magicamente. Devi ottenere più traffico sul tuo sito attraverso altri siti più consolidati. Pagare lo spazio pubblicitario online è costoso, ma se gli annunci del tuo brand sono inseriti in una landing page strategica, potresti ottenere più visite al tuo sito e aumentare la tua presenza online. Puoi anche fare buon uso di Google Ads per potenziare il tuo marchio attraverso la pubblicità online.

Rendi il tuo rebranding il più pubblico possibile

Per ottenere il meglio dal rebranding della tua attività per una migliore reputazione online, devi spargere la voce. Diffondere la voce comporta spese regolari ma alla fine ne vale la pena. Devi entrare in contatto costante con i tuoi consumatori target e cercare di non spingere loro in faccia il tuo prodotto. Quando il tuo marchio ha un seguito consolidato dall'essere affidabile nell'area selezionata, diventa possibile per il marchio vendere il suo prodotto senza sforzo.

Pensieri finali

Il rebranding non è un'attività facile, ma con il giusto approccio per migliorare il profilo della tua attività online, puoi ottenere più vantaggi. Devi prestare molta attenzione a come la tua attività si comporta online, poiché è vitale per la sopravvivenza del tuo investimento.